Kim Dotcom, il padre di Megaupload, famoso sito di hosting chiuso dall’FBI un anno fa, torna in campo con il nuovo Mega, ancora più veloce, sicuro e completo del precedente.

Come si legge sulla home del sito, il nuovo Mega.co.nz sarà “grande, migliore, veloce, forte, sicuro“.

Ulteriori dettagli

Il nuovo sito ha avuto un successo straordinario: dopo solo qualche ora dall’apertura, ha raggiunto e superato le 300.000 iscrizioni e sta per superare il mezzo milione mentre vi scriviamo.

La sua apertura, avvenuta ieri 19 gennaio 2013, arriva giusto un anno dopo la chiusura del precedente Megaupload, quasi a sfidare l’FBI.

Inoltre, questa volta la sicurezza del portale è davvero massima; Kim Dotcom, infatti, ha riferito che la creazione di Mega è stata seguita da un team di avvocati per evitare qualsiasi problema legale ed oltretutto è un sito fortemente decentralizzato, basandosi su hosting forniti in diversi paesi e da diversi fornitori. La sicurezza è garantita anche dal fatto che ogni file sarà duplicato su almeno 2 server di hosting differenti e saranno tutti criptati con chiavi RSA a 2048 bit in possesso solamente degli utenti.

Ovviamente il copyright degli aventi diritto sarà garantito e saranno prese in considerazione tutte le richieste fatte nel modo corretto e secondo le modalità descritte dal sito. Gli utenti recidivi rischieranno anche la cancellazione dei file e la chiusura dell’account senza preavviso.

Le caratteristiche di Mega

Mega offrirà account gratuiti e a pagamento. Nella versione gratuita si avranno a disposizione 50 GB di spazio per l’upload dei file, che saranno accessibili solo a quelli che conoscono la chiave di decodifica.

Mega.co.nz - Spazio e tipo di account

Mega.co.nz – Spazio e tipo di account

Invece, se avete bisogno di maggiore spazio e banda, potrete scegliere un account a pagamento:

  • 9,99 euro al mese per 500 GB di spazio e 1 TB di banda;
  • 19,99 euro al mese per 2 TB di spazio e 4 TB di banda;
  • 29,99 euro al mese per 4 TB di spazio e 8 TB di banda.

Per registrarvi, vi basterà semplicemente inserire nome utente, password ed indirizzo e-mail e quindi confermare la registrazione cliccando sul link nell’email che vi arriverà.

Nell’account, potrete anche configurare le vostre impostazioni per il trasferimento dei file, gestendo la velocità di upload, il numero di connessioni ed altre opzioni.

Mega.co.nz - Impostazioni di trasferimento

Mega.co.nz – Impostazioni di trasferimento

Sempre attraverso l’interfaccia web è disponibile anche il file manager in cui potrete gestire i vostri file, creare cartelle, gestire il cestino ed i vostri contatti con cui potrete chattare semplicemente aggiungendoli attraverso l’e-mail.

Mega.co.nz - File manager

Mega.co.nz – File manager

Mega consiglia di utilizzare il browser Google Chrome per l’accesso al sito, dato che dispone di tutte le tecnologie necessarie per fruire al meglio del servizio.

Mega.co.nz - Saldo e sessioni aperte

Mega.co.nz – Saldo e sessioni aperte

Nei prossimi mesi si avranno ulteriori sviluppi del servizio, tra cui un client per Windows, Mac e Linux, un’app mobile, applicazioni online per gestire documenti e fogli di calcolo ed un nuovo portale di musica e video fruibili legalmente. Potete leggere altre informazioni sul blog ufficiale di Mega oppure sull’account Twitter di Kim Dotcom.

Collegamenti utili