Non poteva mancare al CES 2013 anche Sony che ha presentato il suo nuovo top di gamma, stiamo parlando dell’Xperia Z con schermo da 5 pollici Full HD, la potenza del quad-core ed una fotocamera posteriore da ben 13 megapixel.

Caratteristiche

Il Sony Xperia Z, con il suo schermo TFT LCD con Mobile BRAVIA Engine 2 da 5 pollici e risoluzione 1920×1080 pixel (441 ppi), rientra nella categoria ormai sempre più apprezzata dei phablet, essendo troppo piccolo per essere considerato un tablet e troppo grande per essere chiamato smartphone. Risulta resistente alla polvere, all’acqua e presenta sulla superficie anteriore una protezione in vetro temperato, oltre a disporre di un design chiamato OmniBalance, con bordi leggermente arrotondati e superfici lisce e riflettenti.

Il cuore di questo dispositivo è un system on chip Qualcomm quad-core Snapdragon S4 Pro (APQ8064) da 1.5 GHz, accompagnato da 2 GB di memoria RAM e 16 GB per l’archiviazione dei dati, espandibili ulteriormente tramite microSD. Come sistema operativo troviamo Android 4.1 Jelly Bean che verrà però successivamente aggiornato alla versione 4.2.

Anche per quanto riguarda le fotocamere troviamo soluzioni di alto livello con una fotocamera posteriore da 13.1 megapixel con sensore Exmor RS, Flash LED in grado di registrare video 1080p in HDR (High Dynamic Range), ed una fotocamera anteriore da 2.2 megapixel 1080p.

Troviamo inoltre le tecnologie 4G LTE ed HSPA+, oltre alle immancabili connettività Wi-Fi, Bluetooth, GPS, NFC ed presenta anche la radio FM.

Infine per quanto riguarda l’autonomia troviamo una batteria da 2330 mAh che, stando a quanto affermato dall’azienda, dovrebbe garantire un’autonomia fino ad 11 ore in conversazione e a 550 ore in standby in modalità GSM, fino a 14 ore in conversazione e a 530 ore in standby in modalità UMTS e fino a 510 ore in standby in modalità LTE. Presenta inoltre la funzionalità Battery STAMINA Mode che consente di aumentare l’autonomia in standby anche più di 4 volte. Praticamente il sistema in automatico chiude le applicazioni che consumano maggiormente la batteria quando lo schermo è inattivo, e le ripristina automaticamente quando viene poi riattivato il display.

Scheda tecnica

Peso
  • 146 g
Dimensioni
  • 139 x 71 x 7,9 mm
CPU
  • Qualcomm quad-core Snapdragon S4 Pro (APQ8064) da 1.5 GHz
Memoria RAM
  • 2 GB
Memoria interna
  • 16 GB
Espansione memoria
  • MicroSD fino a 32 GB
Reti supportate
  • UMTS
  • HSPA+
  • GSM
  • GPRS/EDGE
  • LTE
Connettività
  • Bluetooth 4.0
  • USB
  • Wi-Fi
  • HDMI tramite supporto MHL
  • NFC
  • AGPS/GLONAS
Display
  • TFT LCD da 5 pollici
  • Risoluzione: 1920×1080 pixel
  • 16 milioni di colori
  • Sony Mobile BRAVIA Engine 2
  • touchscreen capacitivo con tastiera QWERTY su schermo
Fotocamera
  • Fotocamera posteriore: 13.1 Megapixel con Auto focus, Burst Mode e Flash LED
  • Fotocamera frontale: 2.1 Megapixel 1080p
Video
  • Registrazione: Full HD (1080p) con HDR
Batteria
  • 2330 mAh
    • fino a 11 ore di autonomia in conversazione (GSM)
    • fino a 550 ore di autonomia in standby (GSM)
Sistema Operativo
  • Android 4.1 Jelly Bean
Durabilità
  • IPX5/7 (resistente all’acqua)
  • IP5X (resistente alla polvere)

Prezzo e data di uscita

Non è stato ancora dichiarato il prezzo di commercializzazione, per il momenti sappiamo che uscirà sul mercato nel corso del primo semestre di quest’anno e che sarà presente anche una variante chiamata Xperia ZL che però sarà disponibile solo in alcuni mercati selezionati.

Collegamenti utili