Sony ha ufficialmente presentato il successore dell’Xperia Tipo, l’attuale smartphone di fascia bassa e dunque il più economico della gamma attualmente in commercio. Stiamo parlando dell’Xperia E, dove troviamo vari miglioramenti rispetto al predecessore ma in ogni caso non ne vengono stravolte le caratteristiche principali.

Caratteristiche

Il cuore di questo smartphone è un SoC Qualcomm MSM 7227A da 1 GHz con GPU Adreno 200, il tutto accompagnato da 512 MB di memoria RAM. La memoria interna è di 4 GB ma è in ogni caso espandibile tramite scheda microSD fino a 32 GB.

Tra le altre caratteristiche troviamo poi un display da 3.5 pollici con una risoluzione di 480×320 pixel, un’unica fotocamera posteriore da 3.2 megapixel (dunque non è presente la fotocamera frontale), una batteria da 1500 mAh e la compatibilità alle reti WiFi 802.11n, Bluetooth e aGPS.

Come sistema operativo troviamo Android 4.1 Jelly Bean che, grazie alle migliorie apportate da Google, garantisce un’ottima fluidità nell’utilizzo. Sono ovviamente presenti anche le varie personalizzazioni fatte dall’azienda e nuove funzionalità come la tecnologia HD Voice che,  stando a quanto affermato da Sony, dovrebbe migliorare la qualità audio delle chiamate e rimuovere i rumori di sottofondo.

Scheda tecnica

Peso
  • 115.7 g
Dimensioni
  • 113,5 x 61,8 x 11 mm
CPU
  • Qualcomm MSM 7227A da 1 GHz
GPU
  • Adreno 200
Memoria RAM
  • 512 MB
Memoria interna
  • 4 GB
Espansione memoria
  • fino a 32 GB con microSD
Connettività
  • Wi-Fi
  • Bluetooth
  • aGPS
Display
  • Display da 5 pollici
  • Risoluzione: 480×320 pixel
Fotocamera
  • Fotocamera posteriore: 3.2 Megapixel con LED Flash
Batteria
  • 1500 mAh
Sistema Operativo
  • Android 4.1 Jelly Bean

Prezzo e data di uscita

L’Xpera E sarà disponibile a partire dal prossimo mese di marzo in 3 colorazioni differenti: bianca, nera o rossa. Non è ancora stato specificato il prezzo preciso, ma dovrebbe aggirarsi intorno ai 150/200 euro.

Collegamenti utili