Se ne è tanto parlato nell’ultimo periodo di tempo, ancora di più da quando Valve ha cominciato i test della sua piattaforma Steam per Linux, ed ora è finalmente giunta la conferma ufficiale: la Steam Box si farà.

Stavolta la conferma ufficiale arriva direttamente da Gabe Newell, leader di Valve.

Ulteriori dettagli

La Steam Box sarà una nuova console da salotto, collegabile alla tv, provvista di joypad e con accesso ad internet. Si baserà sulla nuova interfaccia Big Picture, lanciata pochissimo tempo fa all’interno di Steam per pc.

Gabe Newell ha spiegato che, visto il grande risultato ottenuto dalla versione di Steam per Linux e grazie al contestuale lancio di Big Picture, si è deciso di allargare il progetto alla produzione di una vera e propria console.

Sarà una console atipica, molto più simile ad un pc, probabilmente con una distro Linux fatta ad hoc per far girare la piattaforma Steam, che gestirà i giochi e tutte le altre funzionalità.

Logo di Steam

In pratica, Valve vuole cercare di creare un pc-console completo in tutto e pronto fin da subito ad eseguire tutti i giochi di Steam; sfruttando l’onda di popolarità di Steam, i suoi prezzi estremamente concorrenziali (specialmente durante i saldi), l’obiettivo potrebbe anche avere successo.

Sicuramente sarà un ottimo ed agguerrito rivale per le prossime console next-gen, che usciranno pressapoco nello stesso periodo.

Collegamenti utili