Ormai manca poco più di un mese al debutto del successore del famosissimo Megaupload. Infatti sarà proprio il 20 gennaio 2013, stesso giorno in cui Kim Dotcom venne arrestato per poi essere successivamente rilasciato su cauzione, il giorno in cui debutterà ufficialmente il nuovo Mega.

Di tale servizio era già stata svelata la sua nuova caratteristica che consente di crittografare tutti i file caricati dagli utenti, le cui chiavi i non saranno ovviamente disponibili dagli amministratori. Quindi la responsabilità sarà esclusivamente dell’utente, l’unico a possedere le chiavi.

Prime immagini

Sono da poco state rese disponibili da Kit Dotcom le prime immagini del nuovo servizio Mega, che da una parte conferma determinate caratteristiche e dall’altro svela nuovi dettagli.

Mega – Prime immagini – 1

Dalla prima immagine si può subito vedere la semplicità della registrazione al sito, che richiederà soltanto il nome, un indirizzo email ed una password.

Mega – Prime immagini – 2

La seconda immagine, invece, conferma la presenza della crittografia dei file dell’utente, infatti ci mostra che le chiavi verranno codificate con RSA 2048-bit.

Mega – Prime immagini – 3

Infine la terza ed ultima immagine ci mostra in anteprima come sarà possibile gestire i file caricati. Inoltre è possibile notare dall’ultima immagine anche la presenza di una cartella Inbox ed una Contatti, che molto probabilmente fanno pensare alla possibilità di utilizzare tale servizio anche per comunicare con i propri amici.

Collegamenti utili