Con le precedenti versioni di Windows capitava spesso che quando si installavano molti programmi non ci si rendeva conto che molti di questi aggiungevano l’esecuzione di alcuni processi all’avvio del sistema, rallentandolo a volte in modi esagerati.

Con Windows 8 è ora possibile tenere sotto controllo i programmi all’avvio direttamente dal task manager, dove viene anche mostrato quali sono quelli che rallentano maggiormente e permette quindi di disabilitarli in modo molto semplice.

Come si fa

Per prima cosa accedete al task manager cliccando col tasto destro sulla barra delle applicazioni e quindi selezionate Gestione attività. Se vi viene mostrata la versione minimale cliccate su Più dettagli, quindi selezionate la scheda Avvio.

Gestione attività – Avvio

In tale schermata vi verrà illustrato l’elenco dei programmi all’avvio e verrà indicato per ciascuno di questi anche l’impatto che hanno sull’avvio (Medio, Alto, …). Se dovesse uscirvi la scritta Non misurata, vuol dire che da quanto è stato installato quel programma non è ancora stato riavviato il sistema e dunque non è stato possibile calcolarne l’impatto.

Per disabilitare un programma vi basterà quindi semplicemente selezionare il programma da disabilitare e cliccare sul pulsante Disabilita presente in basso a destra.

Video-guida

Collegamenti utili