Molto spesso capita che Google modifichi il logo sulla home del suo motore di ricerca per celebrare particolari avvenimenti. Nel tempo questi loghi sono diventati famosi ed hanno assunto un vero e proprio nome e sono seguiti con molta attenzione; ci stiamo riferendo ai Doodle.

Di solito tali immagini rimangono per poco e poi si torna al logo standard; e se invece qualche doodle ci fosse piaciuto particolarmente e vogliamo tenerlo come logo su Google? Se usate il browser Google Chrome, potrete farlo.

Come fare?

Vi basterà utilizzare una piccola estensione per Chrome, chiamata Favorite Doodle: potete scaricarla cliccando qui.

Una volta aggiunta, non avrete bisogno di alcuna configurazione; tutto quello che dovrete fare è aprire Google e cliccare sul logo al centro della pagina.

Vi comparirà una pagina con l’elenco di tutti i doodle creati, fin dal 1998 ad oggi; potrete anche filtrarli per anno o per nazione.

Scegliete il doodle che più vi piace e, per impostarlo come logo di default di Google, premete semplicemente il tasto “Contrassegna come preferito“.

Elenco dei doodle di Google – Logo

In seguito, per cambiare il doodle oppure ritornare al logo standard, dovrete semplicemente seguire di nuovo questa guida, rifacendo questi brevi passaggi.

Video-guida

Collegamenti utili