Nintendo annuncia ufficialmente l’arrivo del nuovo Wii Mini, si tratta di una versione rimpicciolita e più economica della console più venduta di sempre, che presenta però un vano manuale per l’inserimento dei dischi, risulta priva di collegamento ad internet e non è retrocompatibile con i giochi della Nintendo GameCube.

Nuovo design

Decisamente evidente il restyling della console che ora appare con una scocca opaca nera, con sopra i tasti per l’accensione e per l’apertura manuale del vano dischi, il tutto contornata con un bordo rosso fiammante.

Wii Mini – 1

La scelta di utilizzare un vano manuale per l’inserimento dei dischi è ovviamente dovuta alla volontà di voler ridurre i costi di produzione e di conseguenza anche il prezzo di vendita, stessa scelta adottata da Sony per la sua ultima PlayStation 3.

Infine anche il Wiimote (con Motion Plus) ed il Nunchuk inclusi nella confezione risultano di colore rosso, richiamando così il colore della console.

Wii Mini – 2

Rimossi internet e compatibilità con giochi GameCube

Per ridurre ulteriormente il prezzo sono state rimosse anche altre 2 funzionalità: non consente infatti di collegarsi ad internet e di giocare ai giochi del GameCube. Dunque su tale console non sarà possibile giocare a quei giochi disponibili esclusivamente in download digitale, ma la strategia adottata da Nintendo è quella di puntare sul suo vasto catalogo di oltre 1300 titoli. Ha infatti dichiarato Ron Bertram, vice presidente della divisione canadese di Nintend:

Ci sono giochi nella libreria di Wii per ogni tipo di giocatore. Wii Mini è un bel regalo per le feste che riesce a riunire tutta la famiglia insieme per giocare, con un prezzo mini.

Prezzo e data di uscita

Per il momento la Wii Mini sarà disponibile esclusivamente in Canada a partire dal 7 dicembre al prezzo di soli 99,99 dollari. Non si sa quindi ancora nulla sulla possibilità che tale console possa essere commercializzata anche al di fuori del Canada, o almeno sul comunicato ufficiale di Nintendo non è presente alcun dettaglio al riguardo.

Collegamenti utili