Apple a partire da iOS 6 aveva deciso di slegarsi da Google, rimuovendo prima l’app Youtube e poi quella Maps dal suo sistema operativo.

Dopo poco Google corse ai ripari per quanto riguarda Youtube, fornendo una propria app scaricabile gratuitamente da App Store.

Ora sembra essere giunta la volta di Google Maps, che starebbe per fare il suo ritorno sui terminali della mela morsicata.

Ulteriori dettagli

La notizia è stata anticipata dal Wall Street Journal, secondo il quale Google avrebbe quasi ultimato la creazione dell’app ed avrebbe cominciato i test, inviando una copia dell’applicazione ad alcune persone esterne all’azienda.

Mancherebbero solo gli ultimi ritocchi e l’approvazione da parte di Apple, e poi l’app potrà fare il suo ingresso nell’App Store.

Logo dell’app di Google Maps per iOS

Per quanto riguarda le caratteristiche, si parla dell’aggiunta della navigazione punto-punto, già presente su Android.

L’app è vista come un vero sollievo per i tanti utenti rimasti delusi dalle Mappe di Apple, che si sono rilevate fonte di molteplici errori e bug fin dal lancio ufficiale. Apple sta provando a risolverli, ma intanto il ritorno di Google Maps sarà sicuramente ben visto dagli utenti.

Google Maps per iOS – Anteprima

In attesa che l’app venga ultimata e proposta ad Apple per l’inclusione nello store (potrebbe volerci poco, anche solo qualche settimana), Google ha comunque già portato un aggiornamento alla web app di Google Maps, inserendo Street View.

Inoltre, vi sono anche altre app che potrebbero fare al caso vostro, come la nuovissima HERE presentata da Nokia proprio qualche giorno fa.

Collegamenti utili