Il momento della presentazione di BlackBerry 10 si avvicina ed ormai è questione di poco più di 2 mesi, dato che RIM ha annunciato che il nuovo sistema operativo sarà presentato ufficialmente il 30 gennaio 2013.

Grazie a BlackBerry 10, RIM punta a rilanciarsi nel mondo dei dispositivi mobile, che ormai è diventato da un po’ di tempo un gioco a due tra Google con Android ed Apple con iOS.

Ulteriori dettagli

Non sono stati rilasciati o anticipati dettagli tecnici sul nuovo sistema operativo, ma qualche parziale anticipazione è già in giro da tempo e sarebbe stata confermata.

Infatti l’amministratore delegato di RIM, Thorsten Heins, ha detto che è stata posta particolare attenzione verso l’aggiunta di nuove funzionalità (si parla degli “active frame” simili ai live tile di Windows Phone 8, di una nuova gestione delle notifiche, del multitasking ed altro), il miglioramento del browser web e la creazione di uno store ricco di app fin dal lancio.

Proprio riguardo quest’ultimo aspetto, RIM ha già cominciato da tempo a lavorare sullo store ufficiale e a coinvolgere sviluppatori così che, fin dal lancio ufficiale, esso sia popolato a dovere di un gran numero di applicazioni.

I primi due smartphone

In concomitanza con la presentazione del sistema operativo, ci sarà anche il lancio ufficiale dei primi due smartphone che lo utilizzano.

Qualche tempo fa vi avevamo mostrato in anteprima una foto che mostrava probabilmente uno dei due.

In ogni caso, questi due primi smartphone dovrebbero essere uno con tastiera qwerty, mentre l’altro con touchscreen senza tastiera fisica esterna.

Intervista a Thorsten Heins, ad di RIM

Collegamenti utili