Il Wii è attualmente l’ultimo modello delle home console in commercio prodotta dalla Nintendo. Appartiene alla settima generazione ed è anche quella più venduta tra di esse e di tutte le precedenti console prodotte dalla Nintendo.

La vera grande rivoluzione che ha introdotto questa console è il Wiimote (nome derivante dalla fusione delle parole Wii e Remote), ossia un controller senza fili che grazie alla presenza di sensori di movimento e led infrarossi permette di giocare interagendo con il proprio corpo.

A differenza delle altre home console, però, non supporta l’alta definizione ma presenta una risoluzione limitata a 480p. Ciò è stato giustificato dalla Nintendo affermando che con questa console hanno voluto puntare tutto sul divertimento e non sulla resa grafica.

Il Wii è la prima console Nintendo ad essere completamente retrocompatibile sia con il suo predecessore Nintendo GameCube via Hardware (infatti sul lato superiore sono presenti 4 ingressi controller e 2 ingressi memory card GameCube) sia con altre console di vecchie generazioni (anche non Nintendo) via Software, tramite la Virtual Console.

Inoltre presenta anche altre funzionalità tra cui:

  • Nintendo Wi-Fi Connection: un servizio gratuito che consente il gioco online, permettendo di sfidare i propri amici o un qualsiasi giocatore proveniente da ogni parte del mondo;
  • Canali Wii: canali speciali accessibili dal menu principale che offrono servizi multimediali utili a tutta la famiglia (leggere le ultime news, vedere le previsioni del meteo, navigare in internet, ecc…), tra questi canali vi è anche il Canale Mii che consente di creare o personalizzare i propri Mii, utilizzati in alcuni giochi.

Per quanto riguarda il design, il Wii risulta essere la console più piccola tra quelle della sua generazione. Inizialmente è stato commercializzato solo di colore bianco, successivamente è stata introdotta anche la versione nera e in occasione dell’uscita del gioco Mario & Sonic ai Giochi Olimpici di Londra 2012 è stata introdotta anche quella di colore azzurra. Nella seconda metà del 2011 è stata introdotta anche il Wii Family Edition, ossia una revisione del Wii senza la retrocompatibilità con il GameCube e senza la base verticale (per limitare i costi di costruzione ed assemblaggio).

Controller

  • Wiimote: è un controller wireless (tramite tecnologia Bluetooth) con la forma di un comune telecomando da televisione e si impugna in una sola mano. Presenta dei led ad infrarossi che, interagendo con la Wii Sensor Bar (da posizionare sopra o sotto la TV), consente di puntare sullo schermo ed inoltre presenta un accelerometro a 3 assi che consente di rilevare i movimenti dei giocatori, consentendo quindi un nuovo rivoluzionario modo di giocare. Nel 2008 fu presentato il Wii MotionPlus, un accessorio inseribile nella porta di espansione del Wiimote che ne migliora le prestazioni di gioco rendendolo più preciso e realistico, attualmente tale dispositivo è stato integrato nel Wii Remote ed è stato quindi rinominato Wii Remote Plus.
  • Nunchuk: periferica contenente un pad analogico e 2 pulsanti dorsali collegabile al Wiimote tramite la porta di espansione. Viene utilizzato in alcune tipologie di giochi.
  • Wii Balance Board: periferica che consente di misurare l’indice di massa corporea, analizzare il baricentro ed il peso corporeo, consentendo quindi di controllare le azioni di gioco tramite gli spostamenti del corpo.
  • Altri accessori: Wii Wheel (periferica a forma di volante in cui viene incastrato il Wiimote, utilizzato nei giochi di guida), Wii Zapper (guscio di plastica a forma di pistola in cui vengono incastrati il Wiimote ed il Nunchuck, usato nei giochi in cui si usa un’arma), Classic Controller e Classic Controller PRO (controller tradizionale progettato principalmente per essere usati nei giochi della Virtual Console), Wii Speak (microfono), ecc…

Scheda tecnica

Peso
  • 1.2 kg
Dimensioni
  • Console: 44 x 157 x 215.4 mm (larghezza x altezza x lunghezza)
  • base di appoggio: 55 x 39 x 220 mm (larghezza x altezza x lunghezza)
CPU
  • IBM Broadway @ 729 MHz
Memoria
  • 88 MiB memoria principale (24 MiB interna 1T-SRAM integrata nel chip grafico, 64 MiB esterna GDDR3 SDRAM)
  • 3 MiB GPU per le texture
Grafica
  • GPU ATI Hollywood @ 243 MHz
Uscita audio
  • Principale: Stereo – Dolby Pro Logic II
  • Controller: speaker integrato
Disco fisso
  • 512 MiB built-in NAND memoria flash (espandibile fino a 32 GB tramite scheda SD e SDHC)
Connettività
  • Wi-Fi IEEE 802.11 b/g
  • Bluetooth utilizzato per collegare fino ad un massimo di 4 Wii Remote o Wiimote Plus
  • 2 porte USB 2.0
  • 4 porte Nintendo GameCube controller
  • 2 porte Nintendo GameCube Memory Card
  • 1 slot per schede SDHC
  • 1 porta per il Wii Sensor Bar
Uscite Audio/Video
  • 50/60 Hz 480p (PAL/NTSC) o 576i (PAL/SÉCAM), standard 4:3 e 16:9
  • Uscita video componente RGB SCART (solo PAL), S-Video (solo NTSC), uscita composita, o D-Terminal
Unità disco
  • Lettore ottico slot-loading compatibile con i dischi 8 cm Nintendo GameCube Game Disc e 12 cm Wii Optical Disc

Prezzo

I prezzi di vendita dei pack attualmente in commercio sono:

  • 149,90 € – Wii Sports Resort Pack (Console Nera + Wiimote Plus e Nunchuk + Gioco Wii Sports + Gioco Wii Sport Resort)
  • 149,90 € – Mario Kart Wii Pack (Console Nera/Bianca + Wiimote Plus e Nunchuk + Wii Wheel + Gioco Mario Kart Wii)
  • 149,90 € – Wii Family Edition (Console Bianca + Wiimote Plus e Nunchuk + Gioco Wii Sports + Gioco Wii Party)
  • 199,99 € – Wii Fit Plus Pack (Console Nera + Wiimote Plus e Nunchuk + Wii Balance Board + Gioco Wii Fit Plus)
  • 149,90 € – Mario & Sonic Pack (Console azzurra + Wiimote Plus e Nunchuk + Gioco Mario & Sonic ai Giochi Olimpici di Londra 2012)

Collegamenti utili

Immagini