Nasce WebPlatform.org, una nuova risorsa open source dedicata agli sviluppatori web e promossa dal World Wide Web Consortium (W3C) oltre ad altre aziende tra cui Apple, Google, Microsoft, Facebook, Mozilla, Nokia, Adobe, HP e Opera.

Maggiori dettagli

Attualmente WebPlatform è ancora in versione Alpha, ma il suo obiettivo è quello di integrare al suo interno tutte le informazioni più recenti riguardanti i vari standard del web, tra cui HTML5, CSS3, JavaScript e tanti altri.

WebPlatform.org

In WebPlatform possiamo già trovare forum, wiki, chat e blog, ma l’obiettivo che si vuole raggiungere è quello di farlo arricchire ed ingrandire sempre di più, fino a farlo diventare una Platform Web Docs, ossia una fonte completa e autorevole per la documentazione utile agli sviluppatori web, come è stato anche scritto sulla pagina dell’annuncio.

Le potenzialità di questo progetto sono molto alte, infatti tramite gli strumenti messi a disposizione sarà possibile discutere ed esporre le proprie opinioni, i propri suggerimenti e le proprie correzioni, oltre alla possibilità di accedere a diversi test, librerie, script e frammenti di codice. Un’ottima risorsa anche per gli insegnanti, che potranno utilizzare tale materiale per fornire una migliore formazione agli studenti.

Inoltre i dipendenti delle aziende promotrici inseriranno e manterranno aggiornati i contenuti del sito, e grazie alla collaborazione dei visitatori sarà possibile creare una wiki ricca e completa. Non bisogna poi dimenticarsi che tutti i documenti pubblicati su tale sito sono tutti sotto licenza Creative Commons.

Un’ottima ed importante iniziativa, apprezzata anche dall’inventore del web Tim Berners-Lee che lo ha definito come “progetto ambizioso dove tutti gli appassionati del web possono condividere le proprie conoscenze e aiutare gli altri”.

Collegamenti utili