I servizi che accorciano gli indirizzi sono diventati ormai molto famosi ed utilizzati, da quando qualche anno fa cominciarono a diventare indispensabili per usare Twitter con il suo limite di 140 caratteri.

Oggi si usano per molte altre cose e ce ne sono diversi che vengono utilizzati migliaia di volte al giorno; questo sta ad indicare che il fenomeno degli Short URL è sicuramente molto diffuso.

In ogni caso, gli Short URL nascondono la destinazione del collegamento e pertanto a volte si possono trovare sgradite sorprese, come siti dannosi oppure contenuti non apprezzati.

Come scoprire a cosa indirizza uno short URL senza cliccarlo?

Esistono diversi modi per risolvere questo problema e quindi sapere in anticipo a cosa porta un collegamento accorciato.

Oggi vi segnaliamo una soluzione utilizzabile con il browser Google Chrome; si tratta di un’estensione per il browser, il suo nome è View Thru.

Grazie ad essa, potrete conoscere la destinazione di ogni short URL semplicemente passandogli il mouse sopra; vi si aprirà un piccolo tooltip che mostrerà il titolo della pagina di destinazione e il suo URL completo.

Come funziona?

Vi basterà seguire questi pochi e semplici passaggi per utilizzare View Thru.

  1. Prima di tutto, cliccate su questo link e quindi premete AGGIUNGIper installare l’estensione nel vostro Chrome.

    View Thru – Estensione per Google Chrome – 1

  2. Ora vi basterà semplicemente passare il mouse su uno short URL per vederlo automaticamente esteso, sapendo in anticipo dove vi porterà.

    View Thru – Estensione per Google Chrome – 2

View Thru è compatibile con gli short URL creati dai seguenti servizi: bit.ly, cli.gs, ff.im, goo.gl, is.gd, nyti.ms, ow.ly, post.ly, su.pr and tinyurl.com.

Altre estensioni simili

Esistono molte altre estensioni che svolgono lo stesso lavoro, con prestazioni simili ma con differenti peculiarità. View Thru è quello più immediato e semplice e che, nel contempo, non è completamente invasivo dato che non modifica le pagine che visitate, ma vi mostra l’URL esteso in un tooltip.

Se volete un’estensione ancora più rapida e che non preveda alcuna vostra azione, potete provare Tactical URL Expander che modifica tutti gli short URL presenti su ogni pagina non appena la caricate, mostrandovi la pagina direttamente con gli URL estesi, modificandola in fase di apertura.

Una terza estensione, che funziona in modo analogo a View Thru, è Xpnd.it! short URL expander; la differenza sta nel modo di presentare i dati, che è meno immediato e leggermente più difficile da comprendere di View Thru.

Collegamenti utili