Con il nuovo iOS 6, Apple ha detto addio alle mappe di Google, rimuovendo l’app Google Maps tra quelle di default e sostituendola con una app proprietaria Mappe.

Come probabilmente molti sanno, l’app Mappe di Apple ha avuto un primo periodo problematico, con diversi errori nelle mappe e nella navigazione.

Proprio per questo molti saranno contenti nel sapere che Google ha aggiunto la funzione Street View e qualche miglioramento alla web app di Google Maps per iOS.

Ulteriori dettagli

Con web app si intende un’applicazione che si utilizza attraverso un browser, ma che ha funzioni simili a quelle di una normale app installabile. Tra l’altro, in iOS un’app di questo tipo può anche essere inserita nel menu principale con una scorciatoia. Infatti vi basta cliccare sul pulsante “Aggiungi a Home” presente nel browser Safari per ottenere il collegamento diretto all’app nel menu.

Google Maps su iOS 6 – Aggiungi a Home

Per quanto riguarda la funzione Street View, per utilizzarla vi basterà avviare Google Maps all’interno del browser e, dopo aver localizzato la posizione che volete navigare, cliccare sull’icona della persona in basso a destra; in pratica, funziona in modo analogo alla versione per pc.

In attesa che Google rilasci un’app per Google Maps installabile oppure che Apple migliori la sua, questa è la soluzione che al momento potrebbe risolvere in parte i problemi incontrati dal nuovo iOS 6 in tema di mappe.

Collegamenti utili