I film in alta definizione sono tipicamente memorizzati su Blu-ray a causa della loro elevata dimensione che li rende così grandi da non poter essere masterizzati su DVD. Esiste però la possibilità di poterli convertire in formati più “compressi” come ad esempio MKV ed MP4, ma essendo il formato MKV meno supportato rispetto all’MP4 che è meggiormente compatibile con i dispositivi portatili, vi proponiamo una guida che vi condurrà passo passo alla conversione di vostri Blu-ray in MP4 da poter masterizzare su DVD.

Cosa ci occorre

Per effettuare la nostra conversione ci occorrono essenzialmente 3 programmi, tra cui il primo è lo stesso utilizzato per la conversione di un DVD in AVI:

  • DVDFab HD Decrypter: consente di rippare i propri Blu-ray, ossia di copiarli sul nostro PC anche se questi sono dotati di protezione anticopia.
  • VidCoder: consente la conversione del film in HD in modo tale da ridimensionarlo per poterlo masterizzare su DVD senza però rinunciare alla qualità dell’alta definizione.
  • Un qualsiasi programma di masterizzazione che consenta di memorizzare il video convertito su DVD.

Dopo esservi procurato il terzo ed installato il primo, prima di installare il secondo assicuratevi di avere il componente .NET 4.0 e, dopo aver installato il VidCoder, configurate la cartella predefinita in cui salvare i file impostando la voce Default folder che trovate nella finestra Options accedibile dal menu Tools.

Copiare il Blu-ray sul PC

La procedura per copiare il Blu-ray sul proprio PC è molto simile a quella utilizzata per copiare il DVD, in questo caso però conviene verificare prima lo spazio a disposizione poiché un Blu-ray può arrivare ad occupare fino a 50 GB. Una volta avviato DVDFab HD Decrypter seguite questi semplici passi:

  • selezionate Disco intero in Blu-ray -> Blu-ray;
  • indicate in Sorgente l’unità in cui è presente il Blu-ray;
  • specificate in Destinazione la cartella in cui volete ripparlo;
  • premete Avvia ed attendete la fine della copia.

Convertire il Blu-ray in MP4

Per poter effettuare la conversione avviamo VidCoder:

  • per prima cosa indichiamo la cartella dove è presente il video sorgente, selezioniamo quindi Choose a video source dall’interfaccia principale del programma e clicchiamo su DVD/Blu-ray Folder per indicare la cartella in cui abbiamo rippato il Blu-ray:
  • a questo punto vi apparirà una sezione Source in cui verranno mostrati tutti i dati relativi al video sorgente;
  • selezionate in Video il titolo da convertire (solitamente è quello con la durata maggiore);
  • selezionate dal menu a tendina Audio la traccia audio da includere nel video finale (è possibile aggiungere più di una traccia audio tramite il pulsante AddTrack o rimuoverne una già inserite tramite la x di colore blu);
  • cliccate sul pulsante Settings per impostare i parametri di conversione;
  • scgliete come contenitore (Container) il formato MP4;
  • nella scheda Video impostate Video Codec su H.264 (x264) e in Quality specificate la dimensione finale (Target Size) ricordandovi che un DVD normale può contenere al massimo 4483 MB (DVD-5) e che un DVD dual layer può contenere al massimo 8152 MB (DVD-9);
  • nella scheda Audio impostate Codec su AAC (il più efficiente ma poco supportato) oppure su AC3 (maggiormente supportato);
  • chiudete la finestra delle impostazioni per tornare alla finestra principale;
  • selezionate la cartella di destinazione in Destination ed avviate la conversione cliccando su Encode.

Il processo di conversione di un Blu-ray può richiedere anche molte ore, quindi è consigliabile eseguirlo di notte.

Masterizzare l’MP4 su DVD

Una volta ottenuto il vostro file MP4 potete quindi masterizzarlo su un DVD tramite il programma di masterizzazione che avete a disposizione.

Collegamenti utili