Dopo che diverso tempo fa Facebook ha acquisito Instagram, ora è la volta di Google lanciarsi appieno nel fertile terreno della condivisione ed elaborazione delle immagini e delle fotografie.

Infatti è da qualche giorno che l’azienda di Mountain View ha acquisito Nik Software, società famosa per una popolare suite di fotoritocco e per la piattaforma Snapseed e le app dedicate.

Ulteriori dettagli

Il campo dell’editing rapido delle immagini e della condivisione sui social network è ormai in continua ascesa ed era questione di tempo prima che anche Google decidesse di lanciarsi in questo settore.

L’acquisizione di Nik Software porta in dote a Google l’app Snapseed, dedicata alla fotografia, molto famosa tanto da essere eletta app dell’anno per iPad.

Snapseed – Piattaforma – Logo

I dettagli economici dell’operazione non sono stati comunicati, ma Google si è limitata a dire di voler continuare il progetto intrapreso da Nik Software.

Probabilmente assisteremo a qualche altra evoluzione o magari qualche app dedicata da parte di Google per Android; la battaglia anche per le immagini è appena cominciata.

Collegamenti utili