La software house italiana Kunos Simulazioni ha annunciato un nuovo gioco di corse che uscirà in esclusiva su PC entro la fine del 2012.

Il gioco si chiama Assetto Corsa e promette di essere la simulazione di guida definitiva e, stando alle anticipazioni, potrebbe davvero rivelarsi una gradita sorpresa per tutti gli appassionati del genere.

Ulteriori dettagli

Riportiamo un breve estratto dal sito ufficiale che presenta bene l’idea alla base di questo nuovo videogioco.

Assetto Corsa è stato progettato per garantire una esperienza di guida molto realistica, sia in single player che in modalità multigiocatore. Il gioco includerà diversi modelli di auto riprodotti su licenze ufficiali e circuiti riprodotti utilizzando la tecnologia Laserscan, che garantisce un livello di accuratezza incredibile nella riproduzione delle ambientazioni reali.

Inoltre, Assetto Corsa consentirà un elevato livello di personalizzazione e modifiche, per soddisfare sia le aspettative dei piloti virtuali più esigenti sia i videogiocatori che richiedono un approccio progressivo alla guida virtuale, o che semplicemente amano collezionare decine di auto e circuiti.

Il titolo è stato già presentato in anteprima quest’estate al Gamescom in versione pre-alpha e sono stati rivelati molti dettagli, come ad esempio una serie di licenze già possedute, le tecniche con cui sarebbero stati riprodotti i circuiti ed alcune anticipazioni sullo sviluppo del videogioco.

Attualmente Assetto Corsa può vantare già le licenze di molte auto prestigiose, come la Pagani Zonda R, la BMW Z4 GT3, la BMW M3 E30, la Ferrari P4/5 Competizione e diversi modelli delle auto Lotus. Inoltre saranno disponibili diverse classi di veicoli, quali GT, GT Racing, prototipi, monoposto storiche e moderne.

Per quanto riguarda i circuiti, saranno riprodotti fedelmente tutti i più famosi circuiti internazionali; ci saranno, ad esempio, Silverstone, Nürburgring, Imola, Monza e diversi altri.

Per quanto riguarda l’aspetto tecnico, Assetto Corsa userà il motore AC Engine, realizzato specificatamente per tale gioco usando con le librerie DirectX 11.

Collegamenti utili