Come preannunciato, dopo il Samsung Galaxy Note II ed i terminali con Windows Phone 8 di Nokia, sono arrivati i tre moschettieri di Motorola, precisamente il Droid RAZR M, il Droid RAZR HD ed il Droid RAZR MAXX HD.

Questi 3 nuovi smartphone con sistema operativo Android 4.0 Ice Cream Sandwich sono infatti stati presentati da Motorola, ormai parte di Google, presso la Gotham Hall di New York.

Caratteristiche

Molte delle caratteristiche di questi 3 terminali sono comuni, infatti sono tutti basati sulla piattaforma Qualcomm Snapdragon S4 dual-core MSM8960 da 1.5 GHz, accompagnati da 1 GB di RAM, e presentano una GPU Adreno 225, chip NFC e Bluetooth 4.

Altra caratteristica comune risulta essere la fotocamera posteriore da 8 megapixel con flash LED che consente di registrare video a 1080p (1920 × 1080 pixel), mentre per quanto riguarda quella frontale troviamo una VGA nel Droid RAZR M ed una da 1.3 megapixel nel Droid RAZR HD e Droid RAZR MAXX HD.

Questi ultimi due si differenziano dal primo anche per il display, dispongono infatti di uno schermo Super AMOLED HD da 4.7 pollici con risoluzione 1280×720 pixel mentre in RAZR M dispone di uno schermo Super AMOLED Advanced da 4.3 pollici con risulozione 960×540 pixel.

Infine le ultime differenze riguardano lo spazio per l’archiviazione, la batteria e le colorazioni. Nel RAZR M troviamo infatti 8 GB di memoria interna, una batteria da 2000 mAh e 2 diverse versioni, bianca o nera; nel RAZR HD una memoria interna da 16 GB, una batteria da 2530 mAh e anch’essa in 2 versioni, bianca o nera; e nel RAZR MAXX HD una memoria interna da 32 GB, una batteria da ben 3300 mAh che garantirà 21 ore di autonomia in conversazione, 10 ore in streaming video sotto copertura LTE e 27 ore in streaming musicale sempre sotto copertura LTE e sarà commercializzata in un unica versione di colore nero.

In ogni caso tutti e 3 i modelli possono espandere lo spazio di archiviazione tramite scheda microSD fino a 32 GB e potranno essere aggiornati ad Android 4.1 Jelly Bean entro la fine dell’anno.

Schede tecniche

Droid RAZR M Droid RAZR HD Droid RAZR MAXX HD
Peso
  • 126 g
  • 146 g
  • 157 g
Dimensioni
  • 60,9 x 122,5 x 8,3 mm
  • 67,9 x 131,9 x 8,4 mm
  • 67,9 x 131,9 x 9,3 mm
CPU
  • Qualcomm Snapdragon S4 dual-core MSM8960 da 1.5 GHz
  • Qualcomm Snapdragon S4 dual-core MSM8960 da 1.5 GHz
  • Qualcomm Snapdragon S4 dual-core MSM8960 da 1.5 GHz
GPU
  • Adreno 225
  • Adreno 225
  • Adreno 225
Memoria RAM
  • 1 GB
  • 1 GB
  • 1 GB
Memoria interna
  • 8 GB
  • 16 GB
  • 32 GB
Espansione memoria
  • MicroSD fino a 32 GB
  • MicroSD fino a 32 GB
  • MicroSD fino a 32 GB
Reti supportate
  • 4G LTE
  • 4G LTE
  • 4G LTE
Connettività
  • Bluetooth 4
  • NFC
  • Bluetooth 4
  • NFC
  • Bluetooth 4
  • NFC
Display
  • Super AMOLED Advanced da 4.3 pollici
  • Risoluzione: 960×540
  • Super AMOLED HD da 4.7 pollici
  • Risoluzione: 1280 x 768
  • Super AMOLED HD da 4.7 pollici
  • Risoluzione: 1280 x 768
Fotocamera
  • Fotocamera posteriore: 8 Megapixel con Flash LED
  • Fotocamera frontale: VGA
  • Fotocamera posteriore: 8 Megapixel con Flash LED
  • Fotocamera frontale: 1.3 Megapixel
  • Fotocamera posteriore: 8 Megapixel con Flash LED
  • Fotocamera frontale: 1.3 Megapixel
Video
  • Registrazione video: 1080p (1920 x 1080 pixel)
  • Registrazione video: 1080p (1920 x 1080 pixel)
  • Registrazione video: 1080p (1920 x 1080 pixel)
Batteria
  • 2000 mAh
  • 2530 mAh
  • 3300 mAh
Sistema Operativo
  • Android 4.0 Ice Cream Sandwich
  • Android 4.0 Ice Cream Sandwich
  • Android 4.0 Ice Cream Sandwich
Colorazioni
  • Bianco
  • Nero
  • Bianco
  • Nero
  • Nero

Prezzo e data di uscita

Il Droid RAZR M potrà essere acquistato negli Stati Uniti già dal prossimo 13 settembre presso i negozi Verizon al prezzo 99 dollari con la sottoscrizione di un contratto con un operatore telefonico, mentre per quanto riguarda il Droid RAZR HD ed il Droid RAZR MAXX HD bisognerà aspettare il quarto trimestre, prima delle vacanze di Natale. Ancora non è stato però specificato quando e se arriveranno in Europa.

Collegamenti utili