Football Manager è indubbiamente una delle serie di videogame più longeve mai esistite (con il prossimo titolo, si raggiungeranno i 20 anni), nonché uno dei giochi più venduti ogni anno.

Come i più appassionati sanno, ogni anno la nuova versione del gioco esce sempre prima di Natale ed anche Football Manager 2013 non farà eccezione. Ed ecco che cominciano ad essere annunciate le prime novità del nuovo titolo da Sports Interactive.

Le novità di Football Manager 2013

Come anticipato da SI Games, il nuovo Football Manager 2013 sarà il più innovativo mai creato, contenendo una serie di nuove modalità di gioco e diverse altre novità e miglioramenti.

Cominciamo ad elencare i vari miglioramenti e le novità:

  • la visualizzazione 3D diventerà più realistica e saranno cambiati stadi, movimenti dei giocatori, intelligenza artificiale e comportamento della palla. Inoltre sono state aggiunte nuove animazioni e la visuale è stata resa più coinvolgente con nuovi angoli di ripresa;
  • è stato riorganizzato lo staff a disposizione dell’allenatore che ora potrà avvalersi di più collaboratori e decidere meglio a chi affidarsi o da chi e quando ricevere consigli e sono state introdotte nuove figure, quale quella del direttore sportivo che potrà occuparsi a scelta dell’utente dei contratti e degli aspetti logistici della squadra;
  • sono state aggiunte nuove interazioni con la dirigenza, è stato migliorato il sistema degli allenamenti che ora è maggiormente personalizzabile e controllabile, sono stati aggiunti nuovi toni ed è stata migliorata l’esperienza delle conferenze stampa;
  • ci saranno miglioramenti anche nel gioco in rete, che sarà ulteriormente personalizzabile con campionati e coppe ad hoc e più facilmente gestibile. Tra l’altro, sarà possibile competere in rete anche con una propria formazione costruita da zero e fatta crescere man mano;
  • saranno introdotti i regimi fiscali che influenzeranno le scelte dei giocatori, riflettendo per ogni paese il carico fiscale imposto sugli stipendi con delle percentuali corrispondenti alla realtà;
  • grazie all’integrazione con Steam, saranno introdotte delle classifiche mondiali per permettere ai giocatori di confrontarsi con gli altri amanti del gioco. Le classifiche saranno divise per campionato, per livello di gioco ed altri parametri;
  • in ultimo, anche l’interfaccia utente ha subito delle modifiche e risulta più facilmente usabile ed accessibile.

Football Manager 2013, oltre a migliorare ed aggiungere le caratteristiche sopra riportate, rivoluzionerà anche lo stile di gioco aggiungendo nuove modalità in cui cimentarsi. Infatti, oltre alla modalità Carriera che rimarrà invariata rispetto al passato, saranno aggiunte altre due nuove modalità di gioco, denominate FMC (FM Classico) e Sfida.

FMC (FM Classico)

Questa modalità è stata introdotta pensando a coloro che magari possono dedicare poco tempo a Football Manager per vari motivi ma che tuttavia vogliono godere ugualmente del gioco senza impegnarsi troppo a fare tutte le cose richieste dalla modalità Carriera.

In pratica, è una modalità meno impegnativa: l’allenatore gestisce ugualmente la squadra, gareggia nelle varie competizioni così come nella normale Carriera, ma non deve preoccuparsi di molte responsabilità che vengono del tutto eliminate oppure delegate al proprio staff in modo automatico.

Inoltre, la gestione viene effettuata in maniera collettiva, ad esempio l’allenamento viene gestito a livello di squadra oppure nelle partite non ci si deve preoccupare di modificare di continuo le istruzioni e le tattiche.

Stando a SI Games, giocando in questa modalità, si può completare un’intera stagione in circa 10 ore di gioco.

Sfida

Come si evince dal termine, si potrà competere in alcune sfide predisposte ad hoc per saggiare le proprie capacità come allenatori.

Le sfide sono racchiuse all’interno della modalità FMC e solitamente sono giocate in un periodo di tempo limitato a circa mezza stagione.

Ad esempio, ci si potrà trovare a dover salvare la squadra all’ultimo posto in classifica al termine del girone di ritorno oppure magari dovrete prendere una squadra di giovani e vincere il campionato.

Oltretutto nel corso dell’anno saranno aggiunte anche altre sfide a cui si potrà accedere attraverso Steam.

Conclusioni e riferimenti ufficiali

Indubbiamente le novità sono tante e promettono davvero molto. Per gli appassionati nel genere potranno essere un nuovo modo per mettersi in discussione, anche se probabilmente molti preferiranno sempre la tanto amata Carriera per mettersi alla prova in maniera più realistica possibile.

Dovremo attendere ancora qualche altro mese per il rilascio ufficiale, nel corso dei quali sicuramente saranno rivelati nuovi dettagli su Football Manager 2013.

Intanto, qui sotto potete vedere in anteprima la nuova cover del gioco: quest’anno il colore predominante è l’oro, dopo il rosso dello scorso anno.

Football Manager 2013 – Anteprima cover

Inoltre, se volete ulteriori informazioni, potete rivolgervi al sito ufficiale del gioco: