Rovio ha deciso di creare una nuova serie di giochi sulla scorta del successo di Angry Birds.

Probabilmente il nuovo titolo è stato pensato anche per ridare ulteriore linfa vitale alla famosa serie, che nell’ultimo periodo stava subendo un progressivo calo.

I protagonisti li conosciamo già molto bene e sono i famosi maialini verdi; finora sono stati i nemici da abbattere, mentre ora in questo nuovo titolo potremo impersonarli e metterci nei loro panni.

Ulteriori dettagli

Bad Piggies – Rovio

Il titolo del gioco è Bad Piggies e, come è stato anticipato, è uno spin-off della famosa serie Angry Birds nel quale impersoneremo i maialini verdi, storici antagonisti degli uccellini arrabbiati.

Non conosciamo ancora dettagli e caratteristiche del gioco; anche il gameplay è per ora sconosciuto, ma presumibilmente sarà differente dal lancio con catapulta a cui Angry Birds ci ha abituato.

Il CEO di Rovio, Mikael Hed, ha dichiarato che “i fan di Angry Birds hanno molta empatia verso i nemici dei giochi della serie. Qualcuno si è chiesto: ‘ma cosa succede nel lato della storia dei maiali?‘. Con Bad Piggies si ha l’opportunità di giocare nei panni del secondo personaggio più amato dell’universo di Angry Birds e di esplorare questo ricco mondo attraverso gli occhi verdi dei maiali”.

Petri Järvilehto, EVP Games per Rovio, ha aggiunto: “Ci siamo divertiti molto a creare questa esperienza di gioco, che è totalmente nuova e unica. C’è molto più sui maiali rispetto a ciò che si vede negli attuali Angry Birds, e Bad Piggies è il primo sguardo di quello che succede nelle menti geniali e fantasiose dei maiali“.

Bad Piggies – Sito ufficiale

Quando sarà disponibile?

Bad Piggies sarà rilasciato ufficialmente il 27 settembre, come si legge sul sito ufficiale.

Sarà disponibile fin dal primo giorno per iOS, Android e Mac, mentre poi successivamente sarà rilasciato anche per Windows 8 e Windows Phone 8.

Inoltre, come si evince dal comunicato stampa di Rovio, probabilmente questo è solo il primo titolo di una nuova serie incentrata sui maialini verdi che ci si augura possa avere la stessa longevità e successo di Angry Birds.

Collegamenti utili