Il segmento di mercato creato da Samsung con il suo primo Galaxy Note, che si pone in mezzo tra smartphone e tablet (ed infatti è stato denominato phablet), potrebbe presto arricchirsi di un nuovo concorrente.

Infatti la taiwanese HTC starebbe al lavoro su un phablet Android per sfidare direttamente il nuovo Galaxy Note II.

Ulteriori dettagli

Il dispositivo, secondo le indiscrezioni, potrebbe chiamarsi One Note, anche se il nome non è confermato e potrebbe essere differente.

Per ora si conoscono già diverse caratteristiche tecniche, grazie a qualche benchmark apparso online in questi giorni.

Lo schermo sarà da 5 pollici con una risoluzione di circa 1794 x 1080 pixel, mentre internamente dovrebbe montare un SoC Qualcomm MSM8960 dual core a 1,5 Ghz (anche conosciuto come Snapdragon S4) ed una GPU Adreno 320.

Non si sa ancora se disporrà di un pennino come il rivale Galaxy Note II.

Il sistema operativo montato nel dispositivo apparso online è Android 4.0.4, anche se probabilmente possiamo aspettarci di trovare Jelly Bean all’uscita.

Su GLBenchmark vi sono i risultati dei primi test a cui sarebbe stato sottoposto questo primo prototipo, mentre invece su questa pagina potete anche trovare altri dettagli tecnici sul dispositivo.

Dalle prime immagini, che potete vedere qui sopra, possiamo notare qualche altro dettaglio; si vedono le finiture in rosso della scocca del phablet ed, inoltre, si può osservare anche la presenza di una fotocamera con flash LED.

Quando arriverà ufficialmente?

Non si conosce ancora alcuna data ufficiale e, ovviamente, HTC non ha rilasciato alcun annuncio per confermare la realizzazione di tale dispositivo.

Collegamenti utili