Dopo qualche mese di attesa, finalmente World of Warcraft è pronto per il suo debutto in lingua italiana.

Lo sviluppo era cominciato lo scorso mese di febbraio, con le prime anticipazioni e la beta di Mists of Pandaria giocabile in italiano.

Ora si è giunti alla conclusione con il rilascio completo di World of Warcraft interamente tradotto in italiano.

Ulteriori dettagli

Oltre alla traduzione del gioco in italiano, Blizzard ha appositamente aperto due nuovi reami per i giocatori italiani, chiamati Pozzo dell’Eternità (PvA) e Nemesis (PvP).

Sarà possibile anche trasferire gratuitamente il proprio personaggio in questi due nuovi reami.

Inoltre viene reso disponibile anche il servizio di assistenza clienti in italiano, consultabile direttamente in gioco, telefonicamente oppure sul sito ufficiale.

Per tradurre il gioco in italiano dovrete semplicemente scaricare una patch gratuita; la patch può essere scaricata solo dai giocatori residenti in Europa e la potete trovare direttamente dal client di gioco.

Se invece volete comprare la versione italiana in negozio, la troverete a partire dal prossimo 25 settembre, in contemporanea con l’uscita di Mists of Pandaria, la quarta espansione del gioco.

Video d’apertura in italiano di Mists of Pandaria

Collegamenti utili