GRID 2, il gioco di guida prodotto da Codemasters e che è ormai in fase di pre-produzione da 2 anni, è stato ufficialmente annunciato. E’ stato sviluppato con l’ultima versione dell’EGO Game Technology Platform, lo stesso motore di gioco utilizzato nei famosi titoli Dirt 3 e F1 2011, ed è possibile ammirare in anteprima la qualità grafica del gioco guardando il seguente primo trailer pubblicato con l’annuncio.

L’obiettivo di Codemasters

Gli sviluppatori con questo titolo, grazie al nuovo TrueFeel Handing System, sono stati in grado di raggiungere un punto ideale fra l’accessibilità e la simulazione fisica, fornendo un sistema di guida facile da gestire e al tempo stesso difficile da padroneggiare. In tal modo sono riusciti a raggiungere il loro scopo, ossia:

Alzare il livello del gameplay e della qualità tecnologica del mondo dei giochi di corse.

Novità delle modalità carriera e multiplayer

Rispetto al capitolo precedente, in GRID 2 troveremo una modalità carriera molto più ampia, che si svolgerà su 3 diversi continenti, precisamente America, Asia ed Europa. Sono infatti state confermate i tracciati localizzati nelle città di Parigi, Abu Dhabi e Miami, oltre a quello della costa californiana.

Le novità della modalità multiplayer consistono invece nella presenza di un sistema di progressi unico, profonde opzioni di personalizzazione e l’integrazione con RaceNet, la piattaforma social dedicata agli appassionati dei giochi di guida sviluppata da Codemasters.

La dichiarazione di Clive Moody

Il produttore esecutivo di GRID 2 Clive Moody ha affermato che questa lunga attesa è stata necessaria per poter migliorare lo sviluppo della tecnologia utilizzata in tale gioco, in modo tale da ottenere la giusta quantità di azione alla guida dei bolidi e la teatralità tipica del mondo delle corse.

Ci sono stati molti giochi di guida dopo Grid ma credo che nessuno di questi è riuscito a catturare realmente i punti principali di questi titoli, cioè l’azione in pista e tutto il dramma che circonda le gare di automobili. Stiamo lavorando disperatamente per ricreare quella sensazione, ma ad un livello senza precedenti in termini di fedeltà e immersione.

Data di uscita

Non è ancora stata precisata la data del lancio di GRID 2, ciò che si sa è che avverrà nel 2013. Per quanto riguarda le piattaforme su cui sarà possibile giocarlo saranno PS3, Xbox 360, PC e forse anche sul Nintendo Wii U.

Non ci resta che aspettare l’Eurogamer Expo, che si terrà a Londra dal 27 al 30 settembre, durante il quale probabilmente riusciremo ad avere maggiori informazioni su questo nuovo gioco di Codemasters.

Collegamenti utili