Tutte le date per la prossima distribuzione di Windows 8 sono state già definite; il lancio ufficiale, come ben sappiamo, ci sarà il 26 ottobre.

Finora si era sempre parlato esclusivamente di versioni di aggiornamento e delle versioni OEM.

Ed ancora oggi Microsoft non parla delle versioni scatolate, o boxed. Tuttavia, sono comparse in rete alcune immagini che potrebbero mostrare in anteprima i box di vendita di Windows 8.

Le immagini delle versioni scatolate

Le immagini sono 2, una per Windows 8 ed un’altra per Windows 8 Pro. Sono state diffuse da The Verge.

Windows 8 – Le versioni scatolate

Sulle confezioni vi è uno schema a riquadri; è chiaro il richiamo alla nuova interfaccia introdotta da Microsoft, la cosiddetta Metro. Che, a proposito, non potrà più chiamarsi in questo modo.

Addio a Metro!

Come riferisce sempre The Verge, Microsoft ha diffuso un comunicato interno in cui chiede ai propri dipendenti di non usare più il termine Metro per indicare la nuova interfaccia di Windows 8.

Windows 8 – Interfaccia Metro

Da oggi, almeno provvisoriamente, si chiamerà genericamente “Windows 8 style UI“; ufficialmente l’azienda di Redmond sostiene di voler usare un nuovo nome per il lancio ufficiale di Windows 8, dato che Metro era il nome in codice usato in fase di sviluppo.

Ma, ovviamente, esiste una motivazione probabilmente più stringente. Il problema sarebbe da identificarsi nel copyright; infatti Microsoft ha parlato di una controversia con un importante partner europeo, in quanto il termine Metro violerebbe un copyright (si pensa che possa trattarsi del colosso della grande distribuzione Metro).

Quindi, per ora, Microsoft non può più usare questo termine e probabilmente ne sarà annunciato un altro molto presto.

Collegamenti utili