A distanza di 16 anni dalla sua nascita, Hotmail ha finalmente raggiunto la fine del suo viaggio. Microsoft ha infatti deciso di introdurre un punto di discontinuità, presentando un nuovo, rinnovato e moderno servizio di webmail che prende il nome di Outlook.com.

Nuova interfaccia, nuovi strumenti

A cambiare non risulta ovviamente soltanto il nome, ma tutta la sua interfaccia. Vi basterà effettuare l’accesso al vostro account Hotmail e successivamente selezionare Aggiorna a Outlook dal menu Opzioni per vedere con i vostri occhi come si è rinnovato il servizio di webmail della Microsoft.

Noterete subito la rapidità, semplicità e facilità nel controllare e gestire la vostra posta elettronica grazie alla sua nuova interfaccia che risulta modernizzata e pensata appositamente per un utilizzo anche tramite tablet, è infatti alquanto evidente l’armonizzazione con l’interfaccia Metro che sarà presente nel nuovo sistema operativo Windows 8 che uscirà a breve.

Sono presenti inoltre interessanti novità anche per quanto riguarda gli strumenti, risulta infatti perfettamente integrato con il mondo social grazie alla possibilità di inserire i propri account Facebook, Twitter, LinkedIn e Google, oltre alla futura integrazione con Skype che permetterà anche di effettuare le videochiamate.

Tornare a Hotmail

Se non siete ancora convinti però di questo nuovo Outlook.com potete in ogni caso decidere di tornare indietro, almeno per il momento, accedendo alle impostazioni tramite l’icona dell’ingranaggio presente in alto a destra e selezionando Torna a Hotmail. Una scelta in ogni caso che non penso sarete spinti a fare dopo aver assaporato il nuovo Outlook.com.

Collegamenti utili