Durante il Nintendo Direct tenutosi il mese scorso, il presidente della Nintendo Satoru Iwata ha annunciato la nuova console Nintendo 3DS XL, conoscita in Giappone con il nome di Nintendo 3DS LL.

Schermi più grandi

Questa nuova console presenta essenzialmente le stesse caratteristiche del suo predecessore ma con dimensioni decisamente più grandi. In particolar modo gli schermi risultano del 90% più grandi rispetto al Nintendo 3DS, si è infatti passati da 3.53 a 4.88 pollici per lo schermo superiore e da 3.02 a 4.18 pollici per quello inferiore, aumentando di conseguenza anche le dimensioni ed il peso della console passando da 134 x 74 x 21 mm e 235 g a 165 x 93 x 22 mm e 336 grammi.

Confronto tra Nintendo 3DS e 3DS XL

Scheda SD più capiente e maggiore durata della batteria

Il Nintendo 3DS XL includerà inoltre una scheda SD da 4 GB, utilizzabile ad esempio per salvare i giochi scaricati dal Nintendo eShop, le foto in 3D oppure i video, e presenterà una batteria con una durata leggermente aumentata rispetto al suo predecessore. Garantirà infatti un’autonomia di 3.5-6.5 ore con giochi per Nintendo 3DS (invece di 3-5 ore) e 6-10 con giochi per Nintendo DS.

Carica batteria non incluso

Nella confezione della Nintendo 3DS XL, stranamente, non sarà inclusa il blocco di alimentazione che bisognerà acquistare separatamente. Nintendo sottolinea però che sarà possibile in ogni caso utilizzare quello per Nintendo 3DS, Nintendo DSi XL o Nintendo DSi.

Colori

Il Nintendo 3DS XL sarà commercializzato in 3 diverse colorazioni: Rosso, Argento e Blu.

Ma in tutti e tre i caso la colorazione interna risulterà però sempre nera.

Nintendo 3DS XL – Nero

Altre caratteristiche

Tutte le altre caratteristiche hardware e software della Nintendo 3DS XL risultano esattamente le stesse del suo predecessore e potete consultarle in un nostro precedente articolo.

Scheda tecnica

Peso
  • 336 g
Dimensioni
  • 165 x 93 x 22 mm
Schermo superiore
  • Autostereoscopico da 4.88″ in 5:3 con regolatore d’intensità 3D per regolare l’effetto tridimensionale.
  • Risoluzione: 800×240 pixel
  • Risoluzione con 3D attivo: 400×240 pixel (per occhio)
  • WQVGA (per occhio)
Schermo inferiore
  • Touchscreen da 4.18″ in 4:3
  • Risoluzione: 320×240 pixel
  • QVGA
Camera
  • Interna: 2D (0.3 Mpx) VGA
  • Esterna (Doppia): 2x (0.3 Mpx) VGA
Controlli
  • Hardware Attivo
    • Digital PAD
    • Circle Pad
    • Pulsanti: A, B, X, Y, L, R, Start, Select, Home
    • Microfono
    • Slider: Volume, Regolatore di profondità 3D
    • Switch: Wireless
  • Hardware Inattivo
    • Accelerometro
    • Giroscopio
Connettività
  • WiFi 802.11b/g
  • Infrarossi
  • Wireless
Stilo
  • 96 mm di lunghezza
Slot
  • Slot 1 [3DS/DSi/DS]
  • SD Card
Storage Interno
  • 2 GB NAND flash
Storage Esterno
  • Scheda di memoria SDHC da 4 GB
Batteria
  • 3.5-6.5 ore con giochi per Nintendo 3DS
  • 6-10 con giochi per Nintendo DS
Memoria RAM
  • 128 MB FCRAM
Processore CPU
  • 2x ARM11
  • Frequenza: 266 MHz (per core)
Processore GPU
  • DMP PICA200
  • Frequenza: 200 MHz
  • VRAM: 4 MB
  • Capacità: 15,3 milioni di poligoni/sec e 800 milioni di pixel/sec
  • Supporti: Illuminazione pixel, Texture procedurali, anti-aliasing e Riproduzione contenuti 2D/3D allo stesso tempo
  • Profondità di Colore: 24 bit (16,7 milioni)

Prezzo e data di uscita

La nuova console portatile della Nintendo sarà commercializzata in Giappone ed Europa a partire dal 28 luglio rispettivamente al prezzo di 18.900 yen e 199,99 euro, e successivamente arriverà anche negli Stati Uniti, precisamente a partire dal 19 agosto, al prezzo di 199 dollari.

Collegamenti utili