Vi è mai capitato di dire a qualcuno di cercare qualcosa su Google, oppure di aver passato una ricerca a qualche vostro amico, magari attraverso Messenger o Facebook?

Grazie al sito che stiamo per recensirvi potrete inviare questi messaggi o indirizzare qualcuno ad una ricerca in modo più “originale”. Il sito si chiama Let me google that for you.

Come si usa?

Il funzionamento è a dir poco semplicissimo. Appena aperto il sito, vi troverete davanti una pagina molto simile alla home di Google.

Let me google that for you – Home

L’unica cosa che dovrete fare è inserire il termine da cercare e premere “Cerca con Google” oppure “Mi sento fortunato” (entrambi effettuano la stessa funzione dei rispettivi tasti di Google originali).

Subito sotto vi comparirà un indirizzo, che potrete copiare (vi basta premere il tasto “copia“) e passare a chiunque vogliate che veda la ricerca fatta. Potete anche trasformarlo in un TinyUrl cliccando sul tasto “shorten” che comparirà sotto l’indirizzo.

Let me google that for you – Link ricerca

Vi starete chiedendo cosa c’è di diverso rispetto al Google originale… Praticamente nulla! Infatti tramite quell’indirizzo accederete alla pagina di Google relativa alla ricerca fatta. L’unica importante (e divertente) differenza è che tramite questo sito potrete mostrare a coloro che magari non lo sanno come si fa una ricerca su Google. Una volta aperto l’indirizzo generato, infatti, un video flash mostrerà come si fa la ricerca e dopo indirizzerà alla pagina cercata.

App per iPhone e iPad

Let me google that for you è presente anche sull’App Store sottoforma di app per iPhone e iPad. Vi permetterà di utilizzare il servizio direttamente dal vostro dispositivo mobile.

Costa 0,99 dollari e potete trovarla a questo link: Lmgtfy – App per iPhone e iPad

Esempio

Per poter capire cosa si ottiene usando Lmgtfy, provate a cliccare su questo link che indirizza alla ricerca del nostro portale.

Collegamenti utili