Se non lo conoscete ancora, rimarrete sicuramente colpiti quando giocherete ad Akinator, il genio del web.

Il gioco è molto semplice e per nulla impegnativo, ma al contempo è molto interessante e coinvolgente. Consiste in un genio che, facendovi domande, riesce a capire quello che state pensando.

E, state tranquilli, ci prende quasi sempre!

Come si gioca?

Akinator essenzialmente è un sito web. Per giocarci, quindi, vi basterà aprirlo in un browser e seguire le istruzioni che vi compariranno a video, che sono molto intuitive.

Akinator – Home

La prima cosa da fare è pensare ad un personaggio, famoso o meno, reale o fantastico, di qualsiasi campo possibile; avete la massima libertà di scelta.

Quindi il “genio”, attraverso poche domande, è capace di indovinare il personaggio che state pensando. Sembra difficile a credersi, ma riesce a capire e restringere il campo d’azione man mano, ponendo le domande più appropriate quasi come se sapesse in anticipo quello che pensate. Potreste restarne davvero stupiti.

Dal punto di vista pratico, per giocare vi basterà premere su “Gioca” all’interno del fumetto. Vi comparirà una schermata in cui dovrete inserire il vostro nome o username, l’età e il sesso e poi cliccare di nuovo su “Play”.

Akinator – Inserimento dati

Alle domande che il genio vi pone potete rispondere in 5 modi: Sì, Probabilmente in parte, Non lo so, Probabilmente no non proprio, No.

Akinator – Domanda

Si susseguiranno diverse domande e quindi alla fine il genio vi darà la risposta. Nella stragrande maggioranza delle volte, ci indovina sempre, anche se può capitare qualche caso (veramente raro) in cui il genio non indovini. Se vi dovesse capitare, quando vi darà la risposta errata, potrete scegliere di premere “No! Not exactly! Too general” per far continuare il gioco e vedere se facendo qualche altra domanda non indovina. Se non dovesse proprio indovinare, potrete interrompere le domande e dire la risposta al genio, che così potrà aggiungerla al suo database.

Akinator – Inserimento risposta corretta

Nella mia ultima partita, pensavo a Mario Balotelli ed il genio, ovviamente, mi ha scoperto!

Akinator – Risposta

Collegamenti utili