Dopo i tanti rumors che si sono susseguiti in quest’ultimo periodo riguardo il tablet di Google, finalmente è stato ufficialmente presentato il Nexus 7 durante il Google I/O 2012 tenutosi nei giorni scorsi.

Le caratteristiche del primo tablet realizzato da Google in collaborazione con ASUS che balzano subito agli occhi sono sicuramente la presenza del nuovo sistema operativo Android 4.1 Jelly Bean e di ottime componenti hardware ad un prezzo davvero molto accessibile.

Infatti il Google Nexus 7 dispone infatti del system on chip NVIDIA Tegra 3 con processore quad-core, utilizzato solitamente nei dispositivi di fascia alta date le sue elevate prestazioni, 1 GB di memoria RAM, un display IPS da 7 pollici con risuluzione HD 1280×800 pixel (quindi presenta una densità di pixel per pollice pari a 215 ppi) e angolo di visione di 178 gradi, una memoria interna da 8 o 16 GB (ora anche 32 GB) per l’archiviazione dei propri dati, una fotocamera anteriore da 1.2 megapixel, una batteria da 4235 mAh che garantisce un’autonomia di 8 ore con un utilizzo intenso,  Bluetooth, Wi-Fi, NFC, GPS ed infine accelerometro, giroscopio e magnetometro, dunque non presenta la connettività 3G.

Scheda tecnica

Peso
  • 340 g
Dimensioni
  • 198.5 x 120 x 10.45 mm
CPU
  • NVIDIA Tegra 3 quad-core da 1,3 GHz
Memoria RAM
  • 1 GB
Memoria interna
  • 16/32 GB
Connettività
  • Micro USB
  • HDMI
  • Bluetooth
  • Wi-fi 802.11 b/g/n
  • GPS
  • NFC
Display
  • IPS HD da 7 pollici
  • Risoluzione: 1280×800 pixel (216 ppi)
Camera
  • Frontale da 1.2 MP
Sensori
  • Accelerometro
  • Giroscopio
  • Magnetometro
Batteria
  • 4235 mAh
  • 8 ore di autonomia con utilizzo intenso
  • 9 ore di autonomia in riproduzione video HD
Sistema Operativo
  • Android 4.1 Jelly Bean

Made for Google Play

Come dichiarato durante la conferenza, questo nuovo tablet è stato pensato per Google Play. Accedendo con il Nexus 7 a tale portale sarà infatti possibile acquistare diversi contenuti, tra cui giornali, film e serie televisive, reso possibile grazie agli accordi che Google ha stipulato con delle nuove partnership tra cui Disney, ABC, NBC Universal, Sony Pictures, Paramount, Hearst e Conde Nast. Purtroppo tali servizi non saranno per il momento disponibili in Italia né si sa quando potranno diventarlo.

Chrome per Android

Il browser predefinito del nuovo tablet di Google sarà Chrome per Android, che consentirà di accedere al nuovo servizio Maps, con la possibilità di muoversi all’interno degli edifici in stile Street View e di consultare le mappe anche in modalità offline.

Google Now

Un interessante servizio che sarà disponibile sul Nexus 7 è Google Now, una sorta di assistente che vi informerà, ad esempio, su come sarà il tempo, sul traffico, quando arriverà il prossimo treno, sugli appuntamenti del giorno e anche sul come raggiungere il luogo dell’appuntamento e tanto altro.

Prezzo e data di uscita

Il prezzo del Nexus 7, nonostante vi siano ottimi componenti hardware, è di soli 199 $ per la versione da 8 GB e 249 $ per la versione da 16 GB e sarà disponibile a partire dal mese di luglio negli Stati Uniti, nel Regno Unito, in Canada ed in Australia. In Italia sarà disponibile, invece, a partire dalla metà di agosto e sarà possibile acquistare solo la versione da 16 GB a 249 € nei maggiori negozi di elettronica.

Le dimensioni ed il prezzo di questo nuovo tablet ci ricordano il Kindle Fire. Infatti il Nexus 7 si può considerare come il suo principale concorrente, staremo a vedere Amazon cosa si inventerà con il suo prossimo tablet, il Kindle Fire 2, e se sarà in grado di competere con il nuovo arrivato di Google.

Immagini

Collegamenti utili