Abbiamo già parlato in altre occasioni della possibilità di modificare ed aggiungere effetti alle proprie fotografie oppure di creare collage direttamente online con PicMonkey.

In questo articolo, vogliamo invece illustrarvi come utilizzare gli strumenti di editing di PicMonkey sulle fotografie presenti nel proprio profilo Facebook, oltre alla possibilità, per gli utenti di Google Chrome, di modificare rapidamente le immagini presenti sul web.

PicMonkey su Facebook

PicMonkey ha infatti sviluppato un’applicazione per Facebook che, una volta installata sul proprio profilo, vi consentirà di modificare le fotografie presenti negli album di Facebook direttamente dall’applicazione, consentendo anche di salvarli, oltre che sul proprio computer, anche su Facebook.

PicMonkey – Applicazione per Facebook

PicMonkey su Chrome

Se, invece, utilizzate il browser della Google per navigare sul web, potrete installarvi anche l’estensione di PicMonkey per Google Chrome. Una volta installata, vi comparirà un nuovo pulsante vicino la barra degli indirizzi che vi permetterà di fare uno screen della pagina web che state visitando oppure di selezionare una delle immagini presenti sul sito che state visitando per poterla poi modificare direttamente su PicMonkey.

PicMonkey – Estensione per Chrome

Collegamenti utili