Durante l’E3 tenutosi a Los Angeles, oltre alle presentazione dell’Unreal Engine 4 e alla rivelazione di nuovi dettagli riguardanti Dead Space 3, sono stati svelati nuovi dettagli sulla prossima espansione del gioco The Elder Scrolls V Skyrim prodotto da Bethesda.

Questo nuovo DLC di Skyrim prende il nome di Dawnguard, ed ha una dimensione paragonabile a Shivering Isles. Con questa nuova espansione sarà possibile decidere di schierarsi dalla parte dei vampiri oppure di combatterli, infatti comparirà sulla mappa un’isola attualmente nascosta che presenta al suo interno un portale per l’Oblivion.

Valerica aveva aperto tale portale come esperimento e ne era rimasta imprigionata insieme a molte anime perdute. Una volta attraversato il portale, inizierà la quest Beyond Death, il nostro personaggio si ritroverà quindi in un mondo avvolto dalla porpora con anime spettrali che si lamentano e aggressivi Bonemen scheletrici, dove incontrerà Valerica che spiegherà come porre fine alla “tirannia del sole”, una notizia sicuramente buona per i vampiri.

Vampiri

Se, durante la prima ora di gioco di tale espansione, deciderete di giocare come vampiri, sarà possibile accedere ad un nuovo albero delle abilità dedicato appunto al vampirismo, al cui vertice troviamo Supernatural Reflexes, una magia di paralisi istantanea, e Night Cloak, che materializza una nuvola di pipistrelli intorno al personaggio in grado di respingere chiunque sia intenzionato a infilargli un paletto nel petto.

Tramite l’utilizzo di un semplice pulsante sarà possibile trasformarsi in vampiri ed ottenere così nuove abilità come quella di volare, succhiare il sangue e lanciare nuovi incantesimi, mentre altre abilità rimarranno inalterate.

Inoltre l’essere vampiri vi impedirà ovviamente di spostarvi durante il giorno, vi obbligherà ad ascoltare brani nu-metal ed a stare allerta ai possibili attacchi dei cacciatori di vampiri.

Licantropi

Se invece deciderete di combattere i vampiri, avrete accesso ad un nuovo albero delle abilità da licantropo.

Altre novità presenti in Dawguard sono, inoltre, la rivisitazione dei dungeon e l’introduzione della prima montatura epica, Arvak, un cavallo spettrale che viene dall’Oblivion e che può essere evocato in qualsiasi momento.

Prezzo e data di uscita

La nuova espansione di Skyrim sarà acquistabile al prezzo di 1600 Microsoft Points, un prezzo non indifferente che però garantirà dalle 10 alle 20 ore di gameplay oltre alla presenza delle novità appena presentate, un nuovo urlo, nuove armi e nuove magie.

L’uscita nel formato Xbox 360 è prevista nel corso dell’estate, mentre per gli altri formati arriverà in seguito.