In occasione dell’E3 che si sta svolgendo in questi giorni a Los Angeles, sono state svelati alcuni dettagli riguardanti la storia ed alcune novità presenti in Dead Space 3, il terzo capitolo di una delle serie survival horror ad ambientazione spaziale più apprezzate.

Dopo aver conquistato il suo pubblico con il connubbio di horror, suspance, azione ed un audio più volte premiato nei precedenti episodi, Visceral Games, uno studio di Electronic Arts ha quindi annunciato l’uscita di questo nuovo capitolo che lancerà i giocatori in una nuova avventura nell’inverno del 2013, oltre alla presentazione del trailer ufficiale presente di seguito.

Trailer

Primi dettagli

Tramite il comunicato ufficiale sono state svelate alcune informazioni riguardante la storia di questo nuovo capitolo:

Dopo essersi schiantato su un nuovo pianeta ostile chiamato Tau Volantis, l’eroe Isaac Clark scopre che questo pianeta potrebbe rivelarsi la chiave per la fine dei Necromorfi. Nella sua violenta caccia alla verità, Isaac si troverà ad affrontare battaglie sottozero, in mezzo ai ghiacci e a nemici mortali ancora più evoluti, tra cui dei nuovissimi Necromorfi, enormi creature boss e persino degli umani.

In Dead Space 3 saranno presenti una serie di novità riguardanti l’ambientazione, la narrazione e la struttura del gioco salvaguardando al contempo parte delle atmosfere che hanno reso celebre tale saga.

Un ambiente nuovo

Questa nuova avventura si ambienta su Tau Volantis, un pianeta ostile che scaturito l’interesse degli Unitology a tal punto da richiedere l’intervento diretto di Isaac.

Infatti una delle prime evidenti novità riguarda appunto l’ambientazione, sono state quasi abbandonate del tutto le atmosfere metalliche delle navi spaziali a favore di distese di ghiaccio e deserti colpiti da tempeste di neve. Un cambio di ambientazione che però sembrerebbe non influire negativamente sulla qualità complessiva dell’atmosfera.

Una nuova gestione delle armi

Interessanti novità anche per quanto riguarda le armi. Non verranno più utilizzate armi con fuoco principale e secondario ma il giocatore potrà combinare due differenti strumenti, consentendo così di abbinare, ad esempio, l’energica esplosione della lama a contatto con quella della pistola al plasma oppure la sega circolare con il modulo del fucile mitragliatore, ottenendo in tal modo una dotazione personalizzata in base alle proprie preferenze.

Inoltre verrà anche reintrodotto il sistema di potenziamento per migliorare danni, capacità dei caricatori e velocità di ricarica delle proprie armi.

Nuovi necromorfi

Nel nuovo capitolo della saga sono inoltre presenti novità riguardanti anche i necromorfi. Questi, infatti, reagiranno in modi particolari agli smembramenti, evolvendosi in diversi modalità a seconda che gli venga tranciato di netto uno degli arti superiori o inferiori. Ad esempio, segandogli le gambe si trasformeranno in esseri viscidi ed insidiosi che tenteranno l’assalto corpo a corpo camminando sulla squallida propaggine che si allungherà dalla loro spina dorsale, oppure tagliandogli le braccia o la testa li farà diventare degli schifosi moncherini che saranno in grado di colpirci dalla distanza con strani dardi ossei. In tal modo i combattimenti risulteranno più vivaci e meno prevedibili.

Modalità co-op

La più grande novità presente in Dead Space 3 riguarda però la nuova modalità multiplayer cooperativo. Sarà infatti possibile affrontare l’intera avventura in compagnia di un amico, la cui gestione risulta però del tutto innovativa per tale genere di gioco.

Sostanzialmente sarà possibile far entrare in qualsiasi momento un proprio amico nei panni però del sergente John Carver, un veterano dell’esercito determinato quanto Isaac a fermare la follia di Unitology. Infatti la storia risulta suddivisa in diverse scene sviluppate in due versioni, per cui basterà raggiungere il primo Checkpoint per far entrare nella storia il proprio compagno d’avventura.

Inoltre la presenza del proprio compagno influirà notevolmente la narrazione, rivelando anche dettagli inediti della storia e sbloccando missioni secondarie.

Maggiori informazioni

L’uscita del gioco è stata programmata per il mese di febbraio 2013 e sarà disponibile per PlayStation 3, Xbox 360 e PC.

Collegamenti utili