La nuova versione beta di Google Chrome per Android 4.0, che probabilmente in futuro diventerà il browser di default del sistema operativo mobile di Google, dispone finalmente della funzionalità di sincronizzazione grazie alla quale sarà quindi possibile ritrovare le applicazioni, le estensioni, la cronologia, i preferiti e tutte le impostazioni del browser su tutti i nostri dispositivi mobili (tablet e smartphone) e desktop (PC, Mac e Linux).

Inoltre con l’uscita della versione 19 di Chrome per desktop, è disponibile anche la sincronizzazione delle schede aperte. In questo modo potrete iniziare a navigare sul web dal vostro PC desktop e, se ad esempio dovete uscire di casa, sarà possibile continuarla tranquillamente dal vostro dispositivo mobile con la versione Ice Cream Sandwich di Android.

Chrome per iOS?

Nonostante la versione per Android sia ancora in versione beta, già si vocifera sulla possibilità che possa essere implementata entro il trimestre una versione del browser della Google anche per i dispositivi mobili della apple iPhone, iPad e iPod Touch. Tale notizia, riportata sul sito GigaOM, rimane comunque soltanto un’indiscrezione, bisognerà quindi aspettare per vedere se sarà poi realmente implementato.

Chiuse 20 falle su Chrome 19

Con la nuova versione di Chrome per desktop sono state anche chiuse 20 falle di sicurezza, tra cui 5 di livello basso, 7 di livello medio e 8 di livello alto. Tra queste alcune riguardano soltanto la versione per Windows ed una alla versione per Lunux. Ai ricercatori che hanno trovato o collaborato nello scovare tali falle, Google ha complessivamente versato 7500 dollari, oltre ai 9000 dollari distribuiti ad altri collaboratori.

Per verificare se disponete dell’ultima versione di Chorme (precisamente la 19.0.1084.4) vi basterà accedere al menu del browser mediante il pulsante presente in alto a destra e cliccare su Informazioni su Google Chrome. Tramite questa finestra verrà verificata verificata la presenza di aggiornamenti ed eventualmente installati.

Se invece non avete ancora installato Google Chrome potete scaricarlo mediante il link presente di seguito.

Collegamenti utili