Ormai manca solo qualche mese al rilascio ufficiale del nuovo sistema operativo di Microsoft, Windows 8.

E, di conseguenza, cerchiamo di far luce su quali saranno le possibile scelte d’acquisto previste, nonché sul programma di aggiornamento previsto dall’azienda. Se volete ulteriori dettagli su Windows 8, vi abbiamo già presentato un’anteprima delle sue nuove funzionalità ed una breve guida per installarlo e provarlo.

Disponibile in 3 versioni

Il sistema operativo sarà disponibile in 3 versioni, ognuna adatta ad un determinato pubblico:

  • Windows 8, la versione standard adatta alla grande maggioranza di coloro che utilizzano il sistema per gli usi normali di ogni giorno;
  • Windows 8 Pro, la versione per professionisti che hanno bisogno di funzionalità aggiuntive specifiche per la produttività;
  • Windows 8 RT, la versione per tablet e PC con processore ARM.

Windows 8

La versione base comprende tutte le funzionalità principali del sistema operativo; inoltre, accorpa al suo interno anche alcune funzionalità che in Windows 7 erano previste solo a partire dalla versione Enterprise o Ultimate. Questo ad indicare un salto in avanti nella qualità minima del sistema, che ora già nella versione base offre all’utente una gamma di opzioni più completa.

Windows 8 Pro

Pensato per professionisti, dispone di maggiori tecnologie e funzionalità, quali l’aggiunta della crittografia, la virtualizzazione ed altro. Inoltre, essendo pensato esclusivamente per il mondo business, questa versione non include il pacchetto Windows Media Center, che tuttavia può essere acquistato come componente a parte.

Windows 8 RT

Versione esclusiva per tablet e PC con processore ARM, sarà preinstallata in tali dispositivi e permetterà di utilizzarli al meglio. Alcune caratteristiche particolari permetteranno di sfruttare al massimo la batteria così da avere una lunga durata superiore alla media. In tale sistema sarà inclusa anche la versione touch di alcuni programmi della suite Office quali Word, Excel, Power Point e OneNote.

Programma di aggiornamento (Upgrade Program)

Come viene fatto solitamente, Microsoft insieme ai suoi partner attuerà un programma di aggiornamento per sostenere le vendite dei computer con il sistema operativo Windows 7 preinstallato, che ovviamente sono soggette a calare in prossimità del rilascio di una nuova versione di Windows.

Windows 8 - Programma di aggiornamento

Questo programma consente di ricevere sconti sull’aggiornamento a Windows 8 nel caso in cui si acquisti un computer con Windows 7 nei mesi immediatamente precedenti al rilascio del nuovo sistema. Non c’è stata ancora alcuna conferma ufficiale, ma sembra quasi sicuro che il programma di aggiornamento per Windows 8 partirà il 2 giugno, in concomitanza con il rilascio della Release Preview del sistema.

Stando alle notizie riportate, tutti gli utenti potranno effettuare l’aggiornamento a Windows 8 Pro a partire da qualsiasi edizione di Windows 7, inclusa quella Home. Pertanto è quasi sicuro che l’offerta non sarà completamente gratuita, anche se si spera che il costo per l’aggiornamento non sia molto elevato.

Prezzi e modalità di acquisto

Per quanto riguarda i prezzi delle 3 versioni di Windows 8, ancora non si conosce alcun dettaglio ufficiale, per cui bisognerà attendere i prossimi mesi.

Per le modalità di acquisto, come al solito gli utenti avranno a disposizione tre alternative:

  • acquistare un nuovo pc con il sistema preinstallato;
  • comprare una licenza di Windows 8 o Windows 8 Pro separatamente (Windows 8 RT non sarà acquistabile singolarmente, ma sarà preinstallato sui dispositivi ARM);
  • acquistare ed effettuare l’aggiornamento da Windows 7.

Collegamenti utili