Il Dev-Team, ideatori e sviluppatori del software di jailbreak per dispositivi Apple, ha rilasciato da qualche ora un nuovo aggiornamento di Redsn0w che permette di effettuare il jailbreak di tipo tethered per iOS 5.1.

In pratica, con questa nuova versione, sono stati risolti alcuni problemi di compatibilità con tra il programma per il jailbreak e i Mac che utilizzano OS X 10.5.x o versioni precedenti a questo.

La nuova versione del tool, la 0.9.19b6b, è disponibile sia per utenti Mac che Windows.

Considerazione finale che possiamo fare è la seguente: la possibilità offerta dal Dev-Team di effettuare il jailbreak di tipo tethered porta, ovviamente, dei vantaggi come la possibilità di installare Cydia e tutti i tweak relativi ma, allo stesso tempo, non essendo una versione definitiva (untethered, ndr) non è stabile e ogniqualvolta si spenga il vostro dispositivo sarete costretti a collegarlo nuovamente al vostro PC o Mac per effettuare la procedura di attivazione tramite Redsn0w.

Noi della redazione sconsigliamo, per gli utenti meno esperti, di effettuare questa procedura e di attendere, se ci sarà, una versione definitiva. Ovviamente siete liberi di provarci, intanto vi terremo aggiornati sull’argomento.

Guida

  1. Assicuratevi di aver installato sul vostro dispositivo iOS 5.1 e di aver scaricato la versione di Redsn0w adatta dai link sotto.
  2. Lanciate Redsn0w e, nel caso non riconoscesse la versione del vostro sistema operativo, iOS 5.1, ricordate di caricarlo premendo Extras > Select IPSW.
  3. Una volta fatto, ritornate al menù principale e selezionate la voce Jailbreak poi su Install Cydia
  4. Dovrete impostare il dispositivo in modalità DFU seguendo le solite istruzioni alternando la pressione dei tasti Home e Accensione
  5. Una volta partito il processo di jailbreak, attendete alcuni minuti per la copia di tutti i file e al termine avrete il vostro dispositivo con iOS 5.1 e Cydia perfettamente installato

Download