Acer, dopo aver presentato l’Iconia B1 qualche mese fa, ora punta sull’Iconia A1, anch’esso tablet Android con un prezzo molto aggressivo.

Le caratteristiche tecniche, combinate al prezzo, lo rendono uno dei migliori acquisti al momento disponibili sul mercato, al pari del Nexus 7 di Google e dell’iPad Mini di Apple.

Caratteristiche

L’hardware è di fascia media, ma nel complesso sembra ottimo per la stragrande maggioranza delle app attualmente utilizzate e per un impiego giornaliero.

Il processore del tablet è un SoC Mediatek MT8125 quad-core da 1,2 GHz, accompagnato da 1 GB di memoria RAM. Il core grafico è un PowerVR SGX544, mentre per quanto riguarda la memoria interna si parla di 8/16 GB, espandibili con microSD.

Il display è un IPS LED da 7,9 pollici con risoluzione 1024 x 768 pixel. Presente anche una fotocamera posteriore da 5 megapixel.

Per quanto riguarda la connettività, sono presenti Bluetooth 4.0, Wi-Fimini-HDMI nella versione base, ai quali si aggiunge il 3G nella versione superiore.

Il sistema operativo preinstallato è ovviamente Android 4.2.2 Jelly Bean.

Il prezzo per la versione base solo Wi-Fi ammonta a 169 euro, mentre la versione con 3G costerà 219 euro.

Scheda tecnica

Acer Iconia B1
CPU
  • Mediatek MT8125 quad-core a 1,2 GHz
Memoria RAM
  • 1 GB
GPU
  • PowerVR SGX544
Memoria interna
  • 8/16 GB (espandibile con microSD)
Connettività
  • Bluetooth 4.0
  • Wi-Fi
  • mini-HDMI
  • 3G (solo nella versione superiore)
Display
  • IPS LED da 7,9 pollici
  • Risoluzione: 1024×768 pixel
Fotocamera
  • Posteriore da 5 megapixel
Sistema Operativo
  • Android 4.2.2 Jelly Bean
Prezzo
  • 169 euro (solo Wi-Fi)
  • 219 euro (Wi-Fi + 3G)

Collegamenti utili