Stando ai rumor emersi ultimamente, il prossimo aggiornamento di Windows, denominato Blue, dovrebbe aggiungere una funzionalità richiesta a gran voce dalla community di utenti fin dal rilascio di Windows 8.

Si tratta dell’avvio diretto all’interfaccia desktop.

Ulteriori dettagli

Windows Blue, atteso per il rilascio tra qualche mese, consentirà l’avvio del computer direttamente con il desktop, così come i precedenti sistemi operativi pre-Windows 8.

Infatti, nell’ultima build 9364, circolata di recente, è stata individuata una riga di codice con l’opzione “CanSuppressStartScreen“. Altre conferme sono arrivate anche da The Verge, che afferma come tale istruzione si riferisca proprio alla possibilità di settare l’avvio da desktop.

La funzione dovrebbe essere disabilitata di default, ma attivabile a scelta; in ogni caso, gli angoli dinamici per accedere alla Start Screen ed agli Charm rimarranno identici ad ora e presenti anche se si avvia direttamente in desktop.

La Start Screen di Windows 8

La Start Screen di Windows 8

Si tratta di un piccolo passo indietro per Microsoft, ma che probabilmente sarà molto apprezzato dagli utenti. Dopotutto la Modern UI resterà sempre lì, ma per lo meno quelli che proprio non la preferiscono potranno trovarsi davanti subito il desktop se vogliono. Una via di mezzo che potrebbe accontentare tutti.

Collegamenti utili