Warner Bros. in collaborazione con Interactive Entertainment e DC Entertainment, hanno annunciato 2 nuovi capitoli della saga del famoso supereroe di Gotham City: Batman: Arkham Origins e Batman: Arkham Origins Blackgate.

Il primo è un prequel che sarà disponibile su PC, PlayStation 3, Xbox 360 e Nintendo Wii U, mentre il secondo è uno spinoff, ossia un episodio parallelo della saga dedicato alle console portatili Nintendo 3DS e PlayStation Vita.

Ulteriori dettagli

A differenza dei primi 2 capitoli della saga, Batman: Arkham Origins non verrà sviluppata da Rocksteady, bensì sarà curato dallo studio Warner Bros. Games Montreal, ma per il momento non si hanno ancora conferme riguardo lo stile di gioco, che sarà probabilmente simile a quello dei capitoli precedenti.

Come già detto in precedenza tale capitolo è un prequel, precisamente racconterà la storia avvenuta prima degli eventi di Batman: Arkham Asylum e Batman: Arkham City, ossia prima della rivolta dei pericolosi criminali di Gotham City. Dunque sarà ambientato quando Batman è ancora giovane, ossia nel periodo in cui da semplice combattente del crimine riesce a diventare il famoso Cavaliere Oscuro.

Per quanto riguarda invece lo sviluppo di Batman: Arkham Origins Blackgate se ne occuperà il team di Armature Studio, famoso per aver collaborato nella creazione della Metal Gear Solid HD Collection con Konami. Poiché in questo studio sono presenti anche importanti membri della trilogia Metroid Prime, nel nuovo Batman: Arkham Origins Blackgate potremmo trovare anche alcuni elementi di giochi presi in prestito proprio dalla saga di Metroid.

Infine saranno probabilmente anche presenti diversi collegamenti tra la versione per console fisse e PC, in tal modo verrà ulteriormente estesa la storia del famoso Cavaliere Oscuro.

Data di uscita

Sia Batman: Arkham Origins che Batman: Arkham Origins Blackgate saranno entrambi disponibili a partire dal 25 ottobre 2013. Per avere maggiori informazioni riguardo entrambi i giochi bisognerà attendere fino a maggio, ossia quando Gane Informer dedicherà a questi giochi la propria copertina oltre a diversi servizi.