Ieri 2 aprile è partita la closed beta del titolo Company of Heroes 2; l’annuncio era stato dato da Sega la scorsa settimana sul suo blog ufficiale.

In questa nuova beta sono state aggiunte alcune nuove modalità da testare e diverse mappe.

Ulteriori dettagli

La closed beta sarà accessibile solo per coloro che hanno prenotato il gioco, mentre per tutti gli altri ci sarà una seconda fase nelle prossime settimane che ammetterà un maggior numero di utenti.

In questa beta sono state incluse 6 mappe che saranno giocabili in 1vs1, 2vs2, 3vs3, 4vs4. Si potrà giocare con i propri amici, da soli oppure contro l’IA; infatti sarà disponibile anche la modalità multiplayer competitiva e la modalità schermaglia.

Tra le altre novità aggiunte, vi sarà la possibilità di scalare i primi 40 livelli di gioco ed inoltre si potrà personalizzare il proprio equipaggiamento grazie all’opzione Army Customizer.

Alcune caratteristiche interessanti del gioco riguardano l’utilizzo dell’Essence 3.0 Engine, il realistico sistema meteorologico ColdTech, la vista dinamica TrueSight e la possibilità di distruggere interamente l’ambiente di gioco.

Ecco alcune dichiarazioni di Greg Wilson, Producer di Company of Heroes 2, e Quinn Duffy, Game Director. Il primo ha dichiarato:

“Siamo entusiasti di poter lanciare la closed beta per Company of Heroes 2. Invitiamo i nostri fan a testare e ad aiutarci a bilanciare il gioco prima del lancio, e farci sapere cosa ne pensano dei cambiamenti inseriti rispetto il primo test Alpha di dicembre”

Il secondo, invece, ha aggiunto:

“Abbiamo aggiunto due nuove mappe oltre alle due già inserite nell’Alpha Stress Test. I giocatori potranno combattere per il controllo del fiume Oka, o affrontare una violenta battaglia ambientata nei quartieri periferici di Mosca”

Trailer del gioco

Collegamenti utili