Corsair sta aggiornando i propri SSD della serie Neutron GTX con un cambio della memoria NAND.

Infatti finora questi SSD erano dotati di una memoria a 24 nanometri realizzata da Toshiba che ora invece sarà realizzata a 19 nanometri.

Ulteriori dettagli

La nuova memoria sarà prodotta sempre da Toshiba e probabilmente potrebbe avere qualche impatto su prestazioni e durata dei dischi. Tuttavia gli eventuali miglioramenti sono ancora ignoti e non sono stati quantificati.

Per quanto riguarda le altre caratteristiche, esse restano invariate. Il controller è un LM87800 di Link_A_Media Devices (LAMD), mentre i dischi sono disponibili in 3 dimensioni: 120, 240 e 480 GB.

Gli SSD con la nuova memoria a 19 nanometri saranno distinguibili dalla lettera B presente nel numero di serie; il formato del numero è “CSSD-NxxxGBGTXB-BK”, dove xxx sta per la dimensione del disco (120, 240 o 480), mentre la B in grassetto indica la nuova memoria.

Prestazioni

La velocità sequenziale raggiunta da questi SSD è di 555 MB/s in lettura e 511 MB/s in scrittura per il modello da 480 GB.

I modelli più piccoli peggiorano leggermente tali valori: per quello da 240 GB si scende a 550 MB/s e 470 MB/s, mentre per quello da 120 GB si passa a 500 MB/s e 330 MB/s.

Il consumo massimo è contenuto a soli 4.6 W in stato attivo, che scendono a 0.6 W in idle.

Collegamenti utili