Come molti di voi sicuramente sapranno, a luglio il famoso lettore di Feed RSS Google Reader chiuderà i battenti, lasciando migliaia di utenti che lo usavano con soddisfazione. Per cui, urge trovare un’alternativa.

Quest’oggi vi presentiamo Feedly, un comodo lettore di RSS che potrebbe ereditare il lascito di Google Reader, grazie alla sua comoda interfaccia ed alle sue interessanti funzionalità.

Come funziona?

Feedly è compatibile con i browser Chrome, Firefox e Safari, nonché con i sistemi operativi mobile Android e iOS. Per cominciare ad utilizzarlo, vi basterà andare sul sito ufficiale con il browser o il dispositivo desiderato e scaricare l’applicazione attraverso il tasto al centro della pagina.

Feedly - Homepage

Feedly – Homepage

Una delle particolarità di Feedly riguarda l’interfaccia con cui vi vengono mostrati gli articoli, che è strutturata come una rivista per consentire una più rapida visualizzazione. Ovviamente è possibile utilizzare anche una visualizzazione ad elenco o per categorie, ma probabilmente quella standard che vi mostra tutti i vostri siti preferiti con anteprime è la migliore.

Inoltre, è molto semplice accedere ai vari siti aggiunti, se magari desiderate aggiornarvi solo su una particolare categoria: infatti sulla sinistra vi è un comodo elenco suddiviso in categorie, che vi permette di gestire come meglio credete gli articoli da visualizzare.

Per aggiungere nuovi siti, potete utilizzare il menu di ricerca sulla destra oppure semplicemente premere su un qualsiasi indirizzo RSS, che sarà automaticamente preso da Feedly.

Si può personalizzare anche il layout, i colori, il font ed altre opzioni attraverso il menu delle preferenze accessibile a sinistra.

Infine, come già anticipato prima, il servizio è multipiattaforma, quindi potrete mantenervi aggiornati anche mentre siete in giro attraverso il vostro smartphone o tablet.

Video-guida

Collegamenti utili