Archos ha da poco annunciato tramite i propri canali Facebook il suo tablet pensato per le famiglie, stiamo parlando del FamilyPad 2.

Più che una nuova versione, sarebbe più corretto parlare di aggiornamento, dato che le caratteristiche rimangono essenzialmente le stesse del suo predecessore ma con un processore potenziato ed una nuova versione di Android.

Caratteristiche

Come appena detto le novità del nuovo FamilyPad 2 riguardano essenzialmente il processore che passa dal SoC single-core ARM Cortex A8 da 1 GHz al SoC dual-core ARM Cortex A9 da 1.6 GHz con chip grafico integrato quad-core, ed il sistema operativo che rimane Android ma passa dalla versione Ice Cream Sandwich a Jelly Bean.

Le altre caratteristiche, rimaste intatte rispetto alla precedente versione, erano in ogni caso già abbastanza soddisfacenti. Troviamo infatti 1 GB di memoria RAM e una memoria interna per l’archiviazione dei dati da 8 GB espandibile tramite micro SD fino a 64 GB.

Ciò che probabilmente ha deluso alcuni è la risoluzione del display rimasta invariata a 1280×800 pixel. Infatti considerando la dimensione dello schermo di 13.3 pollici, più grande rispetto al solito poiché pensato per consentire una visione ottimale a più persone contemporaneamente, sarebbe stato apprezzato un upgrade della risoluzione.

Anche il resto della dotazione rimane invariato, troviamo infatti una fotocamera anteriore ed una posteriore, entrambe da 2 megapixel, connettività Wi-Fi, una porta microUSB host e un’uscita mini HDMI per collegarlo al televisore oppure al monitor del PC.

Scheda tecnica

Peso
  • 1.3 Kg
Dimensioni
  • 337 x 230 x 11.6 mm
CPU
  • Dual-core Cortex A9 a 1.6 Ghz
GPU
  • Quad-core Mali 400 MP4
Memoria RAM
  • 1 GB
Memoria interna
  • 8 GB
Espansione memoria
  • MicroSD fino a 64 GB
Connettività
  • Wi-Fi
  • microUSB
  • mini HDMI
  • Jack audio da 3.5 mm
Display
  • Touchscreen capacitivo 13,3 pollici
  • Risoluzione: 1280×800
Fotocamere
  • Anteriore: 2 MP
  • Posteriore: 2 MP
Batteria
  • Autonomia in riproduzione video: 10 ore
  • Autonomia in standby: 6 giorni
Sistema Operativo
  • Android 4.1 Jelly Bean

Prezzo e data di uscita

Non si sa ancora quando sarà la data di lancio ufficiale, in ogni caso dovrebbe arrivare nel mercato europeo molto presto. Per quanto riguarda il prezzo rimane lo stesso del suo predecessore, ossia 299 euro tasse incluse.

Collegamenti utili