Vi avevamo parlato di Firefox OS la scorsa estate, preannunciandovi che sarebbe stato lanciato nel 2013.

Ora è stato finalmente lanciato ufficialmente al Mobile World Congress di Barcellona. Inoltre, sono stati presentati anche i primi smartphone che equipaggeranno tale sistema, nonché i partner con cui è stato già avviato un accordo.

Ulteriori dettagli

I primi mercati su cui sarà lanciato il nuovo sistema operativo mobile saranno Brasile, Colombia, Ungheria, Messico, Montenegro, Polonia, Serbia, Spagna e Venezuela grazie ad alcuni accordi con gli operatori di vertice in tali paesi: América Móvil, Deutsche Telekom, Telefónica e Telenor. In seguito, Firefox OS debutterà anche in altri paesi, che saranno svelati prossimamente.

Tra gli operatori che supportano ufficialmente il progetto, vi sono grandi realtà internazionali, tra cui anche la nostra Telecom Italia, per cui non è escluso un arrivo anche in Italia (ecco tutti gli operatori che collaborano con Mozilla: America Movil, China Unicom, Deutsche Telekom, Etisalat, Hutchison Three Group, KDDI, KT, MegaFon, Qtel, SingTel, Smart, Sprint, Telecom Italia Group, Telefonica, Telenor, TMN e VimpelCom).

Per quanto riguarda i produttori di smartphone coinvolti, vi sono per ora Alcatel, LG, ZTE e Huawei.

I primi smartphone

Per ora sono già stati presentati due terminali che equipaggeranno Firefox OS; ci riferiamo all’Alcatel One Touch Fire e lo ZTE Open.

Entrambi hanno caratteristiche quasi identiche; troviamo un display da 3,5 pollici con risoluzione 480 x 320 pixel, processore Qualcomm Snapdragon MSM7225A (single core Cortex A5 con frequenza di 600-800 MHz), 256 MB di RAM e 512 MB di spazio di archiviazione (espandibile con micro SD).

Vi è anche una fotocamera posteriore da 3,2 megapixel, Wi-Fi, Bluetooth 2.1, GPS, micro USB 2.0 e radio FM. La batteria è da 1200 mAh.

Indubbiamente sono smartphone di fascia bassa, ma sono il punto di partenza per il nuovo OS nei primi mercati in cui sarà lanciato.

Firefox Marketplace

Mozilla Firefox OS disporrà di un proprio marketplace in cui fin dal lancio saranno disponibili la maggior parte delle app più famose già presenti sui sistemi operativi più diffusi.

Mozilla Firefox OS - Schermate

Mozilla Firefox OS – Schermate

Firefox Marketplace disporrà di applicazioni di ogni categoria, quali giochi, notizie e media, affari e produttività, ufficio.

Dal punto di vista tecnico, le app saranno collegate al proprio account così da poter essere sincronizzate automaticamente nel caso in cui si cambiasse dispositivo.

Un aspetto molto interessante riguarda l’acquisto delle app a pagamento: infatti sarà possibile acquistarle anche con il credito telefonico.

Collegamenti utili