In questa recensione vi presenteremo in breve la scheda madre ASRock Z77 Extreme4, che si piazza nella fascia medio-alta del mercato.

Come si evince dal nome, dispone di chipset Z77 e quindi supporta anche l’ultima serie di processori Ivy Bridge di Intel.

Caratteristiche principali

L’ASRock Z77 Extreme4 è una scheda madre pensata per l’overclock e le prestazioni spinte, grazie alle numerosi funzionalità orientate in tale direzione.

Supporta il nuovo standard PCI Express 3.0, l’USB 3.0 e le porte SATA 6 Gbps. Infatti dispone di ben 2 slot PCI-E 3.0 x16, accompagnati da 2 slot PCI-E 2.0 x1 e 2 slot PCI, monta fino a 6 porte USB 3.0 e 8 porte USB 2.0 ed ha 4 porte SATA 6 Gbps, oltre a 4 SATA 3 Gbps.

Il pannello posteriore fornisce 3 uscite video (VGA, DVI e HDMI), oltre a 4 porte USB 3.0, 2 porte USB 2.0, connettore RJ-45, porta PS/2, connettore eSATA (collegato ad una delle porte SATA 6 Gbps interne), pannello audio e interruttore Clear CMOS.

ASRock Z77 Extreme4 - Pannello posteriore

ASRock Z77 Extreme4 – Pannello posteriore

Dispone di 4 slot per memorie RAM DDR3, supportate fino ad una frequenza di 2800 MHz; inoltre è utilizzabile anche l’Intel XMP (Extreme Memory Profile).

ASRock Z77 Extreme4 - DIMM

ASRock Z77 Extreme4 – DIMM

Il controller audio incluso, il Realtek ALC898, è ad 8 canali (7.1), mentre la connettività LAN è garantita da un controller Broadcom BCM57781 con standard Gigabit.