NVIDIA per garantire un’esperienza di gioco ottimale anche ai videogiocatori meno esperti che non sanno come configurare al meglio le impostazioni dei driver e dei giochi, ha sviluppato il programma GeForce Experience.

Tale programma è da poco entrato nella fase di beta pubblica e ha come obiettivo quello di garantire un’esperienza di gioco su PC simile a quella delle console, ossia il videogiocatore non deve preoccuparsi delle configurazioni, che verranno automaticamente impostate in modo tale da sfruttare appieno l’hardware a disposizione, quindi no dovrà fare altro che giocare in tutta tranquillità.

La dichiarazione di Nvidia

Il mese scorso oltre 40 mila giocatori hanno scaricato l’applicazione e abbiamo ricevuto un feedback elevatissimo. Il nostro team software si è impegnato nell’integrare i consigli e apportare miglioramenti. Oggi siamo lieti di annunciare che GeForce Experience sarà disponibile come open beta per chiunque voglia scaricarlo e provarlo.

NVIDIA GeForce Experience

NVIDIA GeForce Experience

46 giochi supportati

Attualmente sono già supportati 46 giochi che sono destinati ad aumentare sempre di più, tra questi troviamo FarCry 3, Assassin’s Creed 3, Battlefield 3, Borderlands 2, Call of Duty: Black Ops 2, Hitmal Absolution, Diablo II, League of Legends, The Sims 3 e tanti altri…

Nella closed beta erano supportati solo le CPU di ultima generazione, ma con la nuova release sono stati aggiunti anche i Core 2 Duo e i Core 2 Quand, dove però i titoli supportati sono limitati. Sono inoltre supportati tutti i display con una risoluzione che va da 1024×768 a 2560×1600 pixel, tutte le GPU basate su architettura Kepler e Fermi ed è compatibile con i sistemi operativi Windows Vista, 7 e 8.

Collegamenti utili