E’ stato presentato il nuovo sistema operativo BlackBerry 10 insieme ai 2 nuovi terminali Z10 e Q10, in questa occasione la società ha deciso di rivoluzionare anche il suo nome che non sarà più Research In Motion (RIM) ma semplicemente BlackBerry.

BlackBerry 10

I punti di forza di questo nuovo sistema operativo sono molteplici. Prima di tutto presenta un’interfaccia molto fluida che consente di gestire il multitasking e passare quindi da un’applicazione ad un altra in modo semplice ed intuitivo. Grazie alla BlackBerry Balance è possibile gestire il profilo aziendale e quello personale mantenendoli separati ma gestibili contemporaneamente.

BlackBerry Balance

BlackBerry Balance

Inoltre la tastiera QWERTY su schermo è stata pensata per essere usata agevolmente anche solo con il pollice, grazie anche al suggeritore intelligente di parole che vengono visualizzate sopra i tasti.

BlackBerry 10 - Tastiera

BlackBerry 10 – Tastiera

Per quanto riguarda il reparto social è stato introdotto il nuovo BlackBerry Messenger che oltre alle classiche condivisioni permette anche di condividere il proprio display tramite la funzionalità Screen Chat. Mentre nel reparto multimediale troviamo la tecnologia TimeShift, già vista negli ultimi terminali Nokia, l’editor di immagini integrato, e l’app BlackBerry Story Maker che consente di creare racconti virtuali a partire da foto, filmati, musica e vari tipi di documenti.

Altra novità riguarda il BlackBerry App Store ed il BlackBerry App World che si sono ora uniti formando il BlackBerry World, la piattaforma unificata che consente di scaricare app, musica, riviste digitali e non solo. Questo store ha già ben 70.000 applicazioni di terze parti compatibili con il nuovo sistema, tra cui Skype, Amazon Kindle, Whatsapp, Soundhound, SAP, Facebook, Twitter, Foursquare, l’ultima versione di Angry Birds, TuneIn Radio, Box, Jetpack Joyride, Where’s my Water.

BlackBerry World

BlackBerry World

BlackBerry Z10

Il primo terminale presentato con il nuovo sistema operativo è il BlackBerry Z10, che dispone di un display toch da 4.2 pollici con una risoluzione 1280×768 pixel (356 DPI). Come processore troviamo uno Snapdragon S4 Plus dual-core da 1.5 GHz accompagnato da 2 GB di memoria RAM ed una memoria interna da 16 GB espandibili tramite microSD.

Per quanto riguarda le fotocamere, ne presenta una anteriore da 2 megapixel ed una posteriore da 8 megapixiel. Non mancano ovviamente le connettività Wi-Fi, Bluetooth 4.0, GPS ed NFC, oltre alla porta microUSB, l’uscita video HDMI e un jack audio da 3.5 mm.

Infine troviamo una batteria da 1800 mAh che garantisce, stando a quanto affermato dall’azienda, 10 ore di autonomia in conversazione, 308 ore in standby in 3G e 316 ore in 2G, 60 ore in riproduzione audio e 11 ore in riproduzione video.

Scheda tecnica

Peso
  • 138 g
Dimensioni
  • 130 x 66 x 9,3 mm
CPU
  • Snapdragon S4 Plus dual-core da 1.5 GHz
Memoria RAM
  • 2 GB
Memoria interna
  • 16 GB
Espansione memoria
  • Tramte microSD
Connettività
  • Bluetooth 4.0
  • Wi-Fi
  • NFC
  • GPS
  • microUSB
  • Jack audio da 3.5 mm
Display
  • 4.2 pollici (356 DPI)
  • Risoluzione: 1280×768 pixel
Fotocamera
  • Fotocamera posteriore: 8 Megapixel
  • Fotocamera frontale: 2 Megapixel
Batteria
  • 1800 mAh
Sistema Operativo
  • BlackBerry 10

Prezzo e data di uscita

Non si sanno ancora i prezzi e la data di uscita in Europa, per il momento è già disponibile nel Regno Unito, arriverà in Canada a partire dal 5 febbraio a 149.99 dollari con  con contratto di 3 anni, ed in seguito a marzp anche negli Stati Uniti a 199 dollari con contratto biennale oppure 599 dollari a prezzo pieno.

BlackBerry Q10

Per quelli invece che hanno nostalgia della tastiera QWERTY fisica può affidarsi al BlackBerry Q10 con uno schermo da 3.1 pollici con una risoluzione di 720×720 pixel, di cui però non sono state descritte tutte le caratteristiche, né tantomeno la disponibilità ed i prezzi.

Collegamenti utili